coca+mentos_aiuto!!
Prendi un palloncino di quelli da festa, da almeno 20 cm di diametro, lo gonfi e lo monti sull modellino, su una valvola della quale puoi in qualche modo comandare l'apertura: una volta aperta, il palloncino scaricherà l'aria e per reazione si muoverà.
Non emetti gas inquinanti, è ecosostenibile, è di semplice realizzazione...
Altrimenti, e questo è più complicato, un motore a turbina ad aria compressa....

Un saluto
Luigi
Cita messaggio
H2O2(aq) + NaClO(aq) → NaCl(aq) + H2O(l) + O2(g)

Reazione che sviluppa gas e reagenti reperibili anche in casa. Dovresti trovare il modo per una alimentazione continua dell'acqua ossigenata.
Cita messaggio
Usa come propulsione la molla per le tapparelle, 5€ e hai risolto. Poi ti resta da costruire un sistema di trasmissione che ti permetta di indirizzare e sfruttare l energia potenziale della molla carica, trasformandola in cinetica ovviamente delle ruote, altrimenti se la colleghi direttamente le ruote slittano e perderai la sfida. Ricorda: la trazione è tutto.
Cita messaggio
[-] I seguenti utenti ringraziano anthonysp per questo post:
arkypita
(2016-10-08, 10:15)Chikungunya Ha scritto: H2O2(aq) + NaClO(aq) → NaCl(aq) + H2O(l) + O2(g)

Reazione che sviluppa gas e reagenti reperibili anche in casa. Dovresti trovare il modo per una alimentazione continua dell'acqua ossigenata.

un tappo con un buco...
come ipoclorito di sodio usa quello al 14% p/p per piscine,inveci come H2O2 usa quella al 35%.
Saluti,
Riccardo
"L'importante è non smettere mai di farsi domande.La curiosità ha buoni motivi di esistere."
                                                                      -Albert Einstein-
Cita messaggio
(2016-10-14, 16:18)NaClO Ha scritto: un tappo con un buco...
come ipoclorito di sodio usa quello al 14% p/p per piscine,inveci come H2O2 usa quella al 35%.

asd  

Si ma l'ingegnere da 30 è lui.....a questo punto gli chiediamo la commessa e segniamo le ore *Fischietta*
Cita messaggio
[-] I seguenti utenti ringraziano Chikungunya per questo post:
NaClO, Kokosekko, luigi_67
Sconsiglierei molto vivamente di costruire un "motore" artigianale pressurizzato con ossigenata a 120 volumi, ipoclorito al 15%, che perdipiù produce ossigeno! Siete matti? Già la candeggina commerciale è fastidiosa sulle mani, figuriamoci quella gialla al 15%! E per l'ossigenata, vi è mai finita sulla pelle quella a 120vol?

Follia totale.
Cita messaggio
[-] I seguenti utenti ringraziano valeg96 per questo post:
luigi_67
Meno male che qualcuno ancora fa osservazioni sensate.
Certi suggerimenti andrebbero non solo censurati ma cestinati senza appello.
Finisce che prima o poi l'incosciente di turno traduce in pratica quanto legge e finisce al pronto soccorso.

SalutiMario

Cita messaggio
[-] I seguenti utenti ringraziano Mario per questo post:
luigi_67
(2016-10-14, 19:35)valeg96 Ha scritto: Sconsiglierei molto vivamente di costruire un "motore" artigianale pressurizzato con ossigenata a 120 volumi, ipoclorito al 15%, che perdipiù produce ossigeno! Siete matti? Già la candeggina commerciale è fastidiosa sulle mani, figuriamoci quella gialla al 15%! E per l'ossigenata, vi è mai finita sulla pelle quella a 120vol?

Follia totale.

E' piu fastidiosa la soda a 85°C, io lavoro con quella

.....cmq si usano i guanti, gli occhiali...... 

Solamente chi regala soldi alla Wanna Marchi e Maestro Do Nascimento darebbe per veritiero tutto quello che si trova su un forum...figuriamoci per uno spinoff o progetto di meccanica....per una macchina il tipo di motorizzazione non è meno importante dell'attrito...  azz!

La cosa più sensata che chi ha aperto il post possa fare è quella di usare tecnologie già validate....non fare mago merlino   si si

-non si possono perdere pezzi, gas, liquidi (per questo dietro la turbina metterei un serbatoio di recupero)
-niente combustioni
-modellini circa 20x15 cm
-gara a chi fa prima 10 metri/a chi va più distante

Energia elettrica o motorini magnetici (non sono un meccatronico).....tutta roba che trovi al brico o su ebay

- (per questo dietro la turbina metterei un serbatoio di recupero) <-- per me questa è fantasia pura! ...non per il senso "green" ma perchè sarebbe peso che diventerebbe inutile all'avanazamento della rxn (consumi i reagenti producendo una qualche forma di energia e ottieni un prodotto esausto che non serve a una mazza e inoltre devi occupare posto per un serbatoio per poterlo recuperare recuperare). Non sono un Fisico ma maggiore è il peso dell'auto e maggiore è la forza da applicare per vincere l'attrito statico....
Cita messaggio
Anch'io lavoro con la soda bollente ed anche con l'acido cloridrico e solforico caldi, ma non sono d'accordo...
La soda bollente non fa niente, è pericolosa, ma non esplode, non forma aerosol e non ti schizza in faccia "da sola"...
Per cosa la usi?

Stai proponendo una reazione facilmente realizzabile, ma solo se si usano basse concentrazioni.
Usando reagenti ad alte concentrazioni la reazione è estremamente violenta e sicuramente causerebbe la formazione di un aerosol di acqua ossigenata ed ipoclorito di sodio.
Aggiungiamo che dovendo far muovere la macchinina si vuole un minimo di pressione interna...e se sbagli le quantità? Ti esplode tutto!
Conviene a questo punto usare H2O2 + MnO2 almeno ti risparmi l'ipoclorito...ma perchè dovremmo fare una cosa del genere??

Ecco quello che proponevo io e che non si è cagato nessuno --> http://www.modelenginenews.org/pachasa/pachasa_rjs.html
Per uno che fa ingegneria non dovrebbe essere un'impresa, o studiare ingegneria equivale a costruire cerbottane con le penne bic?
8-)  Tanto vetro zero reagenti 8-)
Cita messaggio
[-] I seguenti utenti ringraziano TrevizeGolanCz per questo post:
NaClO, ClaudioG.
Sanificazione di impianti industriali per industria alimentare...e attività di R&D

Ho proposto una reazione "semplice" se si considerano i reagenti che sono piuttosto reperibili.

Non offenderti, ma per una università quell'attrezzo è un po' rudimentale.

La gara consiste nel battere il tempo o una distanza...con quella molletta ci fai poco... Non vorrei sembrare spocchioso ma dubito della riuscita del progetto se uno che prende 30 in ingegneria esce con l'idea delle mentos.

In seconda elementare puoi pensare alla coca e mentos...qui stiamo facendo le sexxe ai canarini...

Le uniche cose sensate sarebbero motorini magnetici, batterie e/o pannelli solari (se si punta alla distanza percorsa)

to... cella da 50x30mm
http://www.ebay.com/itm/10W-12V-Poly-Cry...SwiLdWBchv

motore elettrico da macchina telecomandata...0,97€
http://www.lightinthebox.com/it/3v-6v-r1...rm=1.6.1.1

L'ingegno sta nel risolvere i problemi con cose semplici....non con l'alchimia...Vorrei vedere che boiata ne viene fuori con una vasca di recupero per il prodotto frusto...
Cita messaggio




Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)