determinazione allumino acque potabili
Wink 
ciao a tutti, a scuola la professoressa mi ha assegnato il compito di trovare una metodica per la determinazione nell'alluminio nelle acque potabili...
così ho provato a dare un occhiata su internet ma ho trovato una metodica che a scuola non mi ha dato risultati... no no
ora ho trovato quest'altra ma volevo sapere se qualcuno l'ha mai provata o se me ne può suggerire un'altra.... grazie in anticipo :-D

Determinazione spettrofotometrica con eriocromocianina R:

1. Principio del metodo
Il metodo è basato sulla reazione dell’alluminio con il colorante eriocromocianina R. In soluzione acquosa a pH = 6 il complesso che si forma presenta un massimo di assorbimento alla lunghezza d’onda di 535 nm.

2. Campo di applicazione
Il metodo è applicabile ad acque naturali e di scarico nell’intervallo di concentrazione 0,02 - 0,3 mg/L. Concentrazioni più elevate possono essere determinate mediante diluizione del campione.

6. Reattivi
I reattivi e l’acqua debbono essere privi di alluminio.
6.1 Soluzione concentrata di alluminio (1000 mg/L)
Si consiglia di utilizzare soluzioni di riferimento ad elevato grado di purezza disponibili in commercio.
In alternativa, sciogliere 8,792 g di solfato di alluminio e potassio, AlK(SO4)2•12H2O in acqua deionizzata e portare a volume a 500 mL con acqua.
6.2 Soluzione diluita di alluminio (5 mg/L)
Diluire 5 mL della soluzione concentrata di alluminio (6.1) a 1000 mL con acqua. Questa soluzione deve essere preparata al momento dell’uso.
6.3 Soluzioni di acido solforico (H2SO4) 3 M e 0,02 N
6.4 Soluzione di acido ascorbico Sciogliere 0,1 g di acido ascorbico in acqua e portare a volume con acqua in matraccio tarato da 100 mL. Questa soluzione è stabile per un giorno.
6.5 Tampone acido acetico-acetato
Sciogliere 36 g di acetato di sodio, NaC2H3O2·3H2O in acqua, aggiungere 40 mL di soluzione di acido acetico 1 M e diluire a 1 litro con acqua.
6.6 Soluzione concentrata di colorante
Sciogliere 300 mg di eriocromocianina R (C23H15Na3O9S) in circa 50 mL di acqua. Portare il pH da circa 9 a 2,9 con acido acetico 1+1 (sono necessari circa 3 mL) e diluire a 100 mL con acqua.
6.7 Soluzione diluita di colorante
Diluire 10 mL della soluzione concentrata di colorante a 100 mL con acqua. Questa soluzione è stabile 6 mesi.
6.8 Soluzione di indicatore metilarancio
6.9 Soluzione di EDTA 0,01 M
Sciogliere 3,7 g di sale disodico dell’acido etilendiamminotetraacetico (EDTA) in acqua e diluire a 1 litro con acqua.
6.10 Soluzione di idrossido di sodio NaOH 1 M Sciogliere 4 g di idrossido di sodio in acqua e diluire a 100 mL con acqua.
6.11 Soluzione di idrossido di sodio NaOH 0,1 M Prelevare 5 mL di questa soluzione e diluire a 50 mL con acqua.

7. Procedimento
7.1 Taratura
Preparare in matraccio tarato da 50 mL un bianco dei reattivi privo di alluminio e una serie di soluzioni di riferimento contenenti, ad esempio, 1 µg, 2 µg, 3 µg, 5 µg e 7 µg di alluminio prelevando 0,2 mL; 0,4 mL; 0,6 mL; 1,0 mL e 1,4 mL della soluzione diluita (6.2). Aggiungere acqua fino a un volume totale di circa 25 mL. Aggiungere a ciascuna soluzione 1 mL di H2SO4 0,02 N, 1 mL di soluzione di acido ascorbico e 10 mL di soluzione tampone. Mescolare dopo ogni aggiunta. Con una pipetta graduata aggiungere 5 mL di soluzione diluita di eriocromocianina R e mescolare.
Portare a volume con acqua, mescolare e attendere da 5 a 10 minuti (dopo 15 minuti il colore comincia a scomparire gradualmente). Misurare quindi l’assorbanza della soluzione alla lunghezza d’onda di 535 nm contro il bianco dei reattivi. Costruire la curva di taratura riportando i µg di alluminio/50 mL di volume finale in ascissa e i valori di assorbanza in ordinata.

per maggiori informazioni il sito è: http://www.apat.gov.it/site/_Files/Pubbl...e/3050.pdf

grazie ancora!!!:-) :-) :-)
Cita messaggio
Non è per far il cattivo ma prima di avanzare richieste di questo tipo, come da regolamento, dovresti aver al tuo attivo almeno 10 messaggi. Ma il Regolamento lo leggete?
Sensa schei né paura ma coa tega sempre dura
Cita messaggio
Si, funziona benissimo.
*** Cercar di far bene e non di far molto. (A. L. Lavoisier) ***
Cita messaggio
[-] I seguenti utenti ringraziano Dott.MorenoZolghetti per questo post:
quimico
E' come ti ha detto quimico; mi spiace.
Cita messaggio
ok... scusatemi tanto!!! l'ho letto male il regolamento!!! grazie comunque :-)
Cita messaggio
Questo grazie comunque lo vedo tanto come un addio  si si
Chemistry4888
Cita messaggio
Secondo me non dovrebbe lasciarci solo per questo... Non è niente di grave. Sbagliando si impara..
Sensa schei né paura ma coa tega sempre dura
Cita messaggio




Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)