diagramma di stato
Salve a tutti,
mi serve una mano con questo esercizio:
L'ossigeno ha il punto triplo a 54,3 K alla pressione di 1,14 torr ed il punto critico a 154,6 K e 37,82 torr. Tracciare schematicamente il diagramma di stato dell'ossigeno, sapendo che ad 1 atmosfera il punto di fusione di O2 è 65 K e quello di ebollizione è 90 K. Dire se l'O2 solido fonde se si applica una forte pressione. A 25 °c l'O2 è un gas o un vapore?

mi potreste dare dei suggerimenti? ho trovato delle grosse difficoltà nel graficare questi dati perché i valori sono molto diversi tra loro......nel grafico P/T, il punto triplo è molto distante dal punto critico. Come faccio ad inserire nello stesso grafico il punto di fusione e di ebollizione visto che 1 atm = 760 torr?

Grazie a tutti.
Cita messaggio
tanto per cominciare c'è un clamoroso errore nei dati del punto critico.

   

La pendenza della linea dove coesistono lo stato solido e la fase liquida è positiva, quindi l'O2 non fonde sotto pressione.

saluti
Mario
Cita messaggio
[-] I seguenti utenti ringraziano Mario per questo post:
quimico, emanuele marra
Scusami Mario ma una cosa non mi è chiara: nel grafico hai disegnato il punto di fusione e di ebollizione pari a  65 K e 90 K (1 atm) rispettivamente, al di sopra hai disegnato il punto critico ed al di sotto il punto triplo i cui valori sono di 154,6 K e 54,3 K rispettivamente. Ora, ecco la questione che non capisco, il punto critico ed il punto triplo sono ottenute ad una pressione ben al di sotto di 1 atm ( 1 atm = 760 torr). com'è possibile? aggiungo anche.....qual'è il clamoroso errore di cui parli? grazie mille.
Cita messaggio
Basta sfogliare le apposite tabelle oppure cercare in rete.
Il punto critico dell'ossigeno risulta pari  −118,57 °C a 5,04295 MPa (37825 Torr).
Nel problema invece era riportato 154,6 K e 37,82 torr.

saluti
Mario
Cita messaggio
[-] I seguenti utenti ringraziano Mario per questo post:
emanuele marra
tutto chiaro, grazie mille.....
Cita messaggio
Stando ai dati riportati su Wikipedia, anche la temperatura di fusione è diversa da quella riportata nel testo.

   
Ciao
Luisa

Dal laboratorio se ne usciva ogni sera, e più acutamente a fine corso, con la sensazione di avere “imparato a fare una cosa”;
il che, la vita lo insegna, è diverso dall’avere “imparato una cosa”.
(Primo Levi)


Cita messaggio
[-] I seguenti utenti ringraziano LuiCap per questo post:
emanuele marra
pure......forse la Prof. deve rivedere gli esercizi che fornisce durante le nostre esercitazioni, non è la prima volta che capita.
Cita messaggio
Se i dati forniti da Wikipedia sono corretti (non ho altre fonti su cui controllare), il diagramma di stato che si ottiene è il seguente:

   

La curva di equilibrio solido-liquido ha una leggerissima pendenza negativa, perciò all'aumentare della pressione l'O2 fonde ad una temperatura inferiore a 50,35 K.

A 25°C = 298 K è un gas, mentre è un vapore fino ad una temperatura inferiore al punto critico di 154,58 K.
Ciao
Luisa

Dal laboratorio se ne usciva ogni sera, e più acutamente a fine corso, con la sensazione di avere “imparato a fare una cosa”;
il che, la vita lo insegna, è diverso dall’avere “imparato una cosa”.
(Primo Levi)


Cita messaggio
[-] I seguenti utenti ringraziano LuiCap per questo post:
emanuele marra




Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)