domanda su composti
ciao raga, sono nuovo e spero di trovarmi bene...
ho un quesito da porgervi,
io sono appassionato ai motori, e come tutti sanno la marmitta si sporca sempre di olio di miscela incombusto e benzina...
ma non so che soluzione scegliere tra due composti:
1-NaCl+H2o+sapone in polvere "SOLE" quello per la lavatrice
2-Na(OH)+H2o

nel primo caso metterei poca acqua a temperatura ambiente sulla marmitta, poi 10 cucchiai di sale + 10 cucchiai di sapone "SOLE" e infine aggiungo un bel pò di acqua bollente
il processo bisogna ripeterlo per 5 volte circa...

mentre nel secondo caso userei la soda custica, molto pericolosa, anche se il risultato sarebbe assicurato

ora quale mi consigliate? dovete tenere conto che la marmitta deve uscire più pulita possibile ma non danneggiata, ne rugginita
le mie competenze in chimica sono insufficienti, per questo chiedo aiuto a voi che sicuramente con facilità saprete rispondermi

se di poco conto, sarei felicissimo se mi indicaste, a occhio e croce, il rapporto stechiometrico nel primo composto
Cita messaggio
Non è per niente la sezione adatta! Comunque prima sarebbe gradita una presentazione.... comunque io userei la cara e buone vecchia soda..
Cita messaggio
(2011-01-02, 21:11)marco the chemistry Ha scritto: Non è per niente la sezione adatta! Comunque prima sarebbe gradita una presentazione.... comunque io userei la cara e buone vecchia soda..

scusate, ma mi è sembrata giusto la sezione, in tal caso chiedo ai mod di spostare :-D
si, ma la soda è molto pericolosa, sopratutto da usare in un garage
se la prima soluzione, ha propietà simili alla soda caustica, quindi riesce a sciogliere i residui, scelgo NaCl+H2O+sapone
Cita messaggio
Per pulire la marmitta sporca di grasso io uso lo sgrassatore quello che si spruzza.
In genere ci pulisco tutta la moto e va molto bene. Basta un risciacquo e non è fastidioso da togliere come la soda.
Una valida alternativa(io lo uso per pulire i cerchioni) è la benzina avio, dovresti trovarla nei ferramenta e scioglie il gasso che è una meraviglia ;-)

Cita messaggio
ok, ma la benzina avio è pericolosa, ha bisogno di accorgimenti?
e in che modo pulisco la marmitta?diluendola con H2O?
Cita messaggio
(2011-01-02, 21:50)bio33 Ha scritto: ok, ma la benzina avio è pericolosa, ha bisogno di accorgimenti?
e in che modo pulisco la marmitta?diluendola con H2O?

La benzina avio è una miscela di isomeri dell'esano ed è pericolosa se la usi in luogo chiuso. Per inalazione di grandi quantità l'esano è nocivo e puó causare depressione del sistema nervoso. Esposizioni croniche hanno effetto sull'SNC.
Ma se lavori all'aperto non hai nulla da temere.
Per utilizzarlo ne basta davvero poco: lo applichi con una siringa senza diluirlo in acqua e indossando i guanti strofini con un panno asciutto il grasso, che dovrebbe andare via facilmente. Pensa che io per togliere tutto il grasso dalla ruta posteriore ne ho usati circa 30ml quindi non ne mettere troppo.
Dopo la pulizia non accendere la moto se non è perfettamente asciutto(è infiammabile)
Non risciacquarlo con acqua.
Spero di esserti stato utile. Ciao ;-)

Cita messaggio
Cioè anche io che non sono un chimico ho qualcosa da obiettare. . .la pulizia di una marmitta in chimica inorganica. . .spero che i mod spostino.

Comunuqe se si tratta di pulizia interna si usa un cannello a gas,magari in combinazione con aria compressa, che brucia tutto l'olio e il grasso nell'espansione e nel tubo. In questo modo di rigenera completamente.
Per la pulizia esterna vai di sgrassatore.

Saluti
Cita messaggio
(2011-01-02, 22:06)ale93 Ha scritto: La benzina avio è una miscela di isomeri dell'esano ed è pericolosa se la usi in luogo chiuso. Per inalazione di grandi quantità l'esano è nocivo e puó causare depressione del sistema nervoso. Esposizioni croniche hanno effetto sull'SNC.
Ma se lavori all'aperto non hai nulla da temere.
Per utilizzarlo ne basta davvero poco: lo applichi con una siringa senza diluirlo in acqua e indossando i guanti strofini con un panno asciutto il grasso, che dovrebbe andare via facilmente. Pensa che io per togliere tutto il grasso dalla ruta posteriore ne ho usati circa 30ml quindi non ne mettere troppo.
Dopo la pulizia non accendere la moto se non è perfettamente asciutto(è infiammabile)
Non risciacquarlo con acqua.
Spero di esserti stato utile. Ciao ;-)
sei stato gentilisimo, ma io parlo di pulizia interna, quella esterna la faccio già con sgrassatore...
il cannello a gas quale sarebbe???

(2011-01-02, 23:04)Marzio Ha scritto: Cioè anche io che non sono un chimico ho qualcosa da obiettare. . .la pulizia di una marmitta in chimica inorganica. . .spero che i mod spostino.
TUTTO è chimica
Cita messaggio
Per la pulizia interna devi smontare la marmitta e pulirla internamente con uno scovolino metallico mi pare...poi non so non l'ho mai pulita internamente.
Se decidi di usare il cannello a gas devi smontare sempre la marmitta.
Il cannello a gas penso vada bene quello per saldare con bombola intercambiabile.
Ma che moto hai

Cita messaggio
(2011-01-03, 01:21)ale93 Ha scritto: Per la pulizia interna devi smontare la marmitta e pulirla internamente con uno scovolino metallico mi pare...poi non so non l'ho mai pulita internamente.
Se decidi di usare il cannello a gas devi smontare sempre la marmitta.
Il cannello a gas penso vada bene quello per saldare con bombola intercambiabile.
Ma che moto hai
no, non si parla di aprire in due la marma...
ho uno scooter aerox :-D


Cita messaggio




Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)