esercizio di elettrochimica
Ciao, non mi torna questo esercizio "Una cella elettrochimica è costituita da un elettrodo standard ad idrogeno ed una soluzione a concentrazione ignota. Si registra una ddp di 0.632 Volt. Calcolare il pH della soluzione" . 

Ho pensato di fare 0,632= 0,05916/2 x log ([1]/[x]) con x uguale alla concentrazione di H+ e da questo trovare il pH, ma non mi tornano calcoli possibili che rientrino nella scala di pH. E' sbagliata l'impostazione? grazie a chi mi aiuterà.
Cita messaggio
E(cella) = E(catodo) - E(anodo)
0,632 = 0 - x
x = E(anodo) = -0,632 V

E(anodo) = -0,632 = 0 + 0,05916 log [H+]
-0,632 = - 0,05916 pH
pH = 10,68
Ciao
Luisa

Dal laboratorio se ne usciva ogni sera, e più acutamente a fine corso, con la sensazione di avere “imparato a fare una cosa”;
il che, la vita lo insegna, è diverso dall’avere “imparato una cosa”.
(Primo Levi)


Cita messaggio
[-] I seguenti utenti ringraziano LuiCap per questo post:
Sofia Maraldi
oppure:

E(cella) = -0,05916 log [H+]anodo / [H+]catodo
0,632 = -0,05916 log [H+]anodo / 1
0,632 = 0,05916 pH
pH = 10,68
Ciao
Luisa

Dal laboratorio se ne usciva ogni sera, e più acutamente a fine corso, con la sensazione di avere “imparato a fare una cosa”;
il che, la vita lo insegna, è diverso dall’avere “imparato una cosa”.
(Primo Levi)


Cita messaggio
[-] I seguenti utenti ringraziano LuiCap per questo post:
Sofia Maraldi




Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)