esercizio elettrolisi
si vogliono ottenere due elettrodeposizioni di 100 g di oro e 100 grammi di rame mediante elettrolisi di soluzioni 1M di AuCl3 e CuCl2, rispettivamente. in entrambi i casi si utilizza una corrente di 2A. quale elettrodeposizione si verifica nel minor tempo?

svolgimento:

elettrodeposizione di oro

semi-reazione:
Au3++3e -->Au


n=g/MM  -->nCu=100g /197 g/mol=0,51 moli 

nCu:ne=1:3

ne= nCu x 3= 0,51 moli x 3 moli= 1,53 moli

Q=ne x F=1,53 x 96485 =147622,05 Coulomb 

Q=I X t -->t=Q/I= 147622,05/2=73811 secondi = 20,5 ore


calcolo il tempo impiegato per l'elettrodeposizione del rame:
semireazione:
Cu2+ +2e -->Cu

nCu=1,57 moli

ne=3,14 moli

Q=ne x F =3,14 X 96485=302963 Coulomb 

Q=I X t  --> t=Q/I=302963/2=151482 secondi = 42 ore

è corretto?

Grazie!
Cita messaggio
È corretto, a parte la distrazione iniziale n Au e non n Cu.
Ciao
Luisa

Dal laboratorio se ne usciva ogni sera, e più acutamente a fine corso, con la sensazione di avere “imparato a fare una cosa”;
il che, la vita lo insegna, è diverso dall’avere “imparato una cosa”.
(Primo Levi)


Cita messaggio
[-] I seguenti utenti ringraziano LuiCap per questo post:
cri98
calcolo Q:

Q=0,9 X 5400 s=4860 Coulomb

Q=ne x F

ne=Q/F=4860/964850,05 moli


Cu2+ +2e  -->Cu


nCu:ne=1:2


nCu=ne/2=0,05/2=0,24

non sono sicuro su come calcolare la concentrazione finale degli ioni rame:
ottenuto il numero di moli di Cu 0,025 pensavo ci calcolare a quanta concentrazione corrisponde

[]=n/V=0,025/2l=0,0125M

è corretto scrivere 0,12M-0,0125M=0,1075M ?


Grazie!


AllegatiAnteprime
   
Cita messaggio




Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)