esercizio formula molecolare idrocarburo
Buongiorno a tutti,
mi chiamo Giovanni e sono uno studente. Ho bisogno di un vostro aiuto nella risoluzione di questo esercizio sul calcolo della formula molecolare di un idrocarburo. Questi sono i dati a disposizione:
"La combustione completa di un idrocarburo, CxHy, porta alla formazione di 3.50 mol di CO2 e 2.80 mol di H2O. Calcola la formula dell'idrocarburo originale".

Io ho iniziato l'esercizio partendo dal calcolo delle moli di carbonio e idrogeno sapendo che:
1 mol di C: 1 mol di CO2 quindi n di C= 3.50 mol
1 mol di H2O : 2 mol di H quindi n di H = 2,80 x 2= 5,6 mol
divido i valori ottenuti per il numero più piccolo di moli e ottengo la formula minima del composto uguale a CH2 (spero di non aver commesso errori), da questo punto non so più come procedere per il calcolo della formula molecolare visto che non ho una massa molecolare che mi permette di ricavare il coefficiente moltiplicativo.
Confido in un vostro aiuto e scusate se il mio post non ha rispettato qualche regola del forum però è la prima volta che pubblico qualcosa su un forum. Grazie
Cita messaggio
Rendiamo interi i coefficienti stechiometrici di CO2 e H2O:

2,80 /2,80 = 1 mol H2O
3,50 / 2,80 = 1,25 mol CO2
Moltiplichiamo i risultati per 4:
n H2O = 1 mol · 4 = 4 mol = 8 atomi di H in 1 mol di idrocarburo
n CO2 = 1,25 mol · 4 = 5 mol CO2 = 5 atomi di C in1 mol di idrocarburo

La reazione di combustione è:

C5H8 + 7 O2 --> 5 CO2 + 4 H2O
Ciao
Luisa

Dal laboratorio se ne usciva ogni sera, e più acutamente a fine corso, con la sensazione di avere “imparato a fare una cosa”;
il che, la vita lo insegna, è diverso dall’avere “imparato una cosa”.
(Primo Levi)


Cita messaggio
[-] I seguenti utenti ringraziano LuiCap per questo post:
giovanni0111
Salve professoressa, la ringrazio per la risposta. Potrebbe spiegarmi il motivo per cui bisogna moltiplicare i valori delle moli di H2O e di CO2 per 4? Non mi è chiaro questo passaggio, grazie in anticipo.
Cita messaggio
Perché i coefficienti stechiometrici di una reazione sono dei numeri interi, salvo rarissimi casi.
Ciao
Luisa

Dal laboratorio se ne usciva ogni sera, e più acutamente a fine corso, con la sensazione di avere “imparato a fare una cosa”;
il che, la vita lo insegna, è diverso dall’avere “imparato una cosa”.
(Primo Levi)


Cita messaggio
[-] I seguenti utenti ringraziano LuiCap per questo post:
giovanni0111
Sisi so che bisogna considerare dei numeri interi, però vorrei capire perchè si moltiplica per 4 e non, per esempio, per 2 o per 3 o per 5. Mi perdoni se non riesco a capire
Cita messaggio
Perché 4 è il primo fattore che permette di ottenere un numero intero moltiplicato per 1,25 mol di CO2:
1,25 x 2 = 2,50 mol CO2
1,25 x 3 = 3,75 mol CO2
1,25 x 4 = 5,00 mol CO2
Ciao
Luisa

Dal laboratorio se ne usciva ogni sera, e più acutamente a fine corso, con la sensazione di avere “imparato a fare una cosa”;
il che, la vita lo insegna, è diverso dall’avere “imparato una cosa”.
(Primo Levi)


Cita messaggio
[-] I seguenti utenti ringraziano LuiCap per questo post:
giovanni0111
La ringrazio professoressa, è stata gentilissima. Le auguro una buona giornata
Cita messaggio




Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)