esercizio pH
Buonasera potete dirmi se è giusto il procedimento di questo problema, grazie a tutti quelli che risponderanno.

PROBLEMA
Ad 1,0 L di una soluzione di acetato di potassio vengono aggiunte 0,2 moli di acido cloridrico. Il pH della soluzione che si ottiene è 5,0.Calcolare la concentrazione della soluzione di acetato di potassio.

Ch3COO(-)   +   HCl --------> CH3COOH
Ca.....................0,2................0
Ca.....................0,2-Ca...........+Ca

/.......................0,2-Ca............Ca


pH=-log [H(+)]-----> 5,0 = -log (0,2-Ca)-------> [H(+)]=10^-4,3=5,01 x 10^-5
Cita messaggio
Lo ione acetato è una base debole che reagisce con acqua fornendo una soluzione a pH maggiore di 7 (idrolisi basica).
Se l'acido forte HCl fosse in quantità stechiometrica (0,2 mol di CH3COO- in 1 L di soluzione) si otterrebbe una soluzione di solo CH3COOH 0,2 mol/L, il cui pH sarebbe:
[H+] = radq (Ka · Ca)
[H+] = radq(1,8·10^-5 · 0,2) = 1,9·10^-3 mol/L
pH = 2,7
Se l'acido forte HCl fosse in eccesso (ad esempio, 0,1 mol in eccesso) si otterrebbe una soluzione con pH molto minore di 5, cioè 1.
Resta quindi solo la possibilità che l'HCl sia in difetto:


.pdf  CH3COO- + H+____.pdf (Dimensione: 175.06 KB / Download: 8)
Ciao
Luisa

Dal laboratorio se ne usciva ogni sera, e più acutamente a fine corso, con la sensazione di avere “imparato a fare una cosa”;
il che, la vita lo insegna, è diverso dall’avere “imparato una cosa”.
(Primo Levi)


Cita messaggio
[-] I seguenti utenti ringraziano LuiCap per questo post:
danclem98
Ho capito professoressa...Io vedendo un pH=5 minore di 7 avevo pensato che HCl rimaneva e che fosse CH3COO in difetto
Cita messaggio




Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)