esercizio pH
Salve,
30 mL di una soluzione 0.2 M di acetato di sodio vengono mescolati con 50 mL di acetato di potassio 0.5 M. Calcolare il pH della soluzione e come varia il pH quando tale soluzione viene titolata con acido solforico 1N fino al punto di equivalenza. Ka 1.8X10^-5
La prima parte del problema l'ho svolta calcolando il numero di moli di entrambi gli acetati,successivamente dopo averli sommati ho diviso per la somma dei volumi trovandomi la molarità totale. Trattandosi di acetati ho trovato il Kb da Kw/Ka e ho trovato il pH finale (perfettamente coincidente con il risultato del libro) .nella seconda parte ho pensato che acetato più acido solforico formassero acido acetico,dopo aver raggiunto il punto di equivalenza entrambe le moli sono consumate e quindi rimarranno solo le moli di acido acetico,di conseguenza dividendo per il volume trovo la molarità e di conseguenza il pH con la Ka già data dal testo. quest'ultimo pH si discosta da quello del risultato del libro di 0.05...Mi chiedevo se avessi sbagliato qualcosa o è semplicemente un problema di cifre significative. Grazie!
Cita messaggio
Se non scrivi che pH ti risulta al punto equivalente, come faccio a sapere se è una questione di arrotondamenti?!?!

Il pH iniziale è 9,17.

M H2SO4 = 1 eq/L / 2 eq/mol = 0,5 mol/L

Al punto equivalente:
2 CH3COO- + H2SO4 --> 2 CH3COOH + SO4(2-)
n H2SO4 = n CH3COO- / 2 = 0,031 mol / 2 = 0,0155 mol
V H2SO4 = 0,0155 mol / 0,5 mol/L = 0,031 L
n CH3COOH = n CH3COO- = 0,031 mol
V totale = 0,131 L
M CH3COOH = 0,031 mol / 0,131 L = 0,237 mol/L
[H+] = radq (1,8·10^-5 · 0,237) = 2,06·10^-3 mol/L
pH = 2,69
Ciao
Luisa

Dal laboratorio se ne usciva ogni sera, e più acutamente a fine corso, con la sensazione di avere “imparato a fare una cosa”;
il che, la vita lo insegna, è diverso dall’avere “imparato una cosa”.
(Primo Levi)


Cita messaggio
[-] I seguenti utenti ringraziano LuiCap per questo post:
Dan10
Il pH dovrebbe risultare 2.62, a me viene 2.57 e a lei 2.69....Che sia sbagliato il libro?
Cita messaggio
Io faccio i calcoli con il foglio di calcolo Excel senza fare arrotondamenti intermedi.
Anche adottando la risoluzione non approssimata, il pH finale risulta 2,69:

Ka = [H+]^2 / Ca - [H+]
1,8·10^-5 = [H+]^2 / 0,237 - [H+]
[H+]^2 + 1,8·10^-5[H+] - 4,26·10^-6 = 0
[H+] = 2,05·10^-3 mol/L
pH = 2,6873
Ciao
Luisa

Dal laboratorio se ne usciva ogni sera, e più acutamente a fine corso, con la sensazione di avere “imparato a fare una cosa”;
il che, la vita lo insegna, è diverso dall’avere “imparato una cosa”.
(Primo Levi)


Cita messaggio
[-] I seguenti utenti ringraziano LuiCap per questo post:
Dan10




Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)