esercizio sul pH di un acido debole
Δn è la variazione del numero di moli che si verifica prima di giungere allo stato di equilibrio.
Per i reagenti il Δn è negativo dato che si consumano, mentre per i prodotti è positivo dato che si formano.
Ciao
Luisa

Dal laboratorio se ne usciva ogni sera, e più acutamente a fine corso, con la sensazione di avere “imparato a fare una cosa”;
il che, la vita lo insegna, è diverso dall’avere “imparato una cosa”.
(Primo Levi)


Cita messaggio
[-] I seguenti utenti ringraziano LuiCap per questo post:
Rosa
(2017-05-15, 19:31)Mario Ha scritto: Davvero una giornataccia.
Può capitare, non si disperi.
Domani è un altro giorno.

Oggi è un altro giorno, però ho bisogno del suo aiuto Mario.

Con il metodo di risoluzione che ho scritto in precedenza risulta
alfa = 0,101710 = 0,102
C = 0,110812 = 0,111 mol/L
Con il suo metodo di risoluzione a me risulta
C = 0,110916 = 0,111 mol/L
alfa = 0,100674 = 0,101

Ovvio che le differenze non sono significative, però non capisco perché i valori non coincidano perfettamente dato che svolgo i calcoli senza arrotondamenti intermedi.

Mario, per cortesia mi soccorra, dove sbaglio??? Non vorrei peggiorare la mia insonnia cronica ;-)
Ciao
Luisa

Dal laboratorio se ne usciva ogni sera, e più acutamente a fine corso, con la sensazione di avere “imparato a fare una cosa”;
il che, la vita lo insegna, è diverso dall’avere “imparato una cosa”.
(Primo Levi)


Cita messaggio
[-] I seguenti utenti ringraziano LuiCap per questo post:
Rosa
Il risultato del pH dell'esercizio dovrebbe essere 1.95, ci sarebbero delle approssimazioni? Grazie mille
Cita messaggio
Rosa, sia con il metodo proposto da Mario, sia con quello che ho scritto io il pH della soluzione risulta 1,95:
Mario: 1,952089 = 1,95
Luisa: 1,948051 = 1,95 (ieri sera avevo sbagliato questo arrotondamento)

La domanda che ho posto a Mario è diversa.
Ciao
Luisa

Dal laboratorio se ne usciva ogni sera, e più acutamente a fine corso, con la sensazione di avere “imparato a fare una cosa”;
il che, la vita lo insegna, è diverso dall’avere “imparato una cosa”.
(Primo Levi)


Cita messaggio
[-] I seguenti utenti ringraziano LuiCap per questo post:
Rosa
Vedo che hai trovato il bandolo della matassa Luisa.
Meglio così.


saluti
Mario

Cita messaggio
Sì Mario, uno stupidissimo errore di segno algebrico da principiante Blush

Ribadisco che ieri non era giornata, scusa Rosa.
Ecco finalmente la risoluzione corretta:

   

Adesso i risultati sono identici a quelli che si ottengono con il metodo di Mario :-)
Ciao
Luisa

Dal laboratorio se ne usciva ogni sera, e più acutamente a fine corso, con la sensazione di avere “imparato a fare una cosa”;
il che, la vita lo insegna, è diverso dall’avere “imparato una cosa”.
(Primo Levi)


Cita messaggio
[-] I seguenti utenti ringraziano LuiCap per questo post:
Rosa
Non si scusi Professoressa, La ringrazio molto, le sue spiegazioni qui online mi aiutano a fugare perplessità che in ore e ore di chimica settimanali a lezione non ho modo di chiedere, cordiali saluti
Cita messaggio




Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)