esercizio termodinamica capacità termica specifica del metallo
Buonasera,
ho svolto questo esercizio che dice "Quando 66 g di un metallo a 28,5°C è posto in 83 g di acqua a 78,5°C la temperatura dell'acqua scende a 75,9°C. Qual è  la capacità termica specifica del metallo sapendo che quella dell'acqua vale 4,184 J/g*K?"

Dopo che il metallo viene immerso nell'acqua si crea un equilibrio per cui: Q di metallo = Q di H2O e la temperatura di equilibrio del sistema è pari a 75,9°C. Fatto questo ricavo il calore specifico del metallo in questo modo
m(metallo)*c*(75,9-28,5)=m(H2O)*4,184*(78,5-75,9) ricavo la formula inversa e ottengo la capacità termica del metallo sconosciuto
c=(0,083*4,184*2,6)/(0,066*47,4)=0,29 J/g*K

Qualcuno potrebbe verificare se il mio procedimento è corretto? Mi interessa sapere soprattutto se quei 75,9°C sono la temperatura a cui tendono l'acqua e il metallo. Grazie in anticipo
Cita messaggio
Corretto.
Cita messaggio
[-] I seguenti utenti ringraziano Igor per questo post:
giovanni0111
Grazie mille
Cita messaggio




Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)