esericizio stechiometria
Salve a tutti, a breve ho l'esame di chimica generale e mi sorgono alcuni dubbi su questo tipo di esercizi:

Bilanciare la seguente reazione indicando i nomi delle sostanze  interessare:

Hg+ HNO3 + HCl ----> HgCl2 + NO + H2O

mi scuso in anticipo, ma non so come scrivere i vari coefficienti in forma digitale

successivamente l'esercizio chiede: calcolare inoltre i grammi ed il numero di molecole di NO prodotto se si pongono a reagire 50 g di Hg con 200 mL di HNO3 1M in eccesso di HCl.

Io ho bilanciato la reazione nel seguente modo:

3Hg + 2HNO3 + 6HCl --> 3HgCl2 + 2NO + 4H2O

poi ho pensato che potrei calcolare il numero di moli di Hg con massa e peso atomico e il numero di moli di HNO3 avendo volume e molarità per poi procedere vedendo chi è il reagente limitante, ma non so se è giusto e sono molto confusa a riguardo

Grazie mille a tutti
Cita messaggio
La reazione di ossido-riduzione è bilanciata in modo corretto, così come il procedimento che hai descritto.
A me risultano:
4,99 g di NO
1,00·10^23 molecole di NO
Ciao
Luisa

Dal laboratorio se ne usciva ogni sera, e più acutamente a fine corso, con la sensazione di avere “imparato a fare una cosa”;
il che, la vita lo insegna, è diverso dall’avere “imparato una cosa”.
(Primo Levi)


Cita messaggio
[-] I seguenti utenti ringraziano LuiCap per questo post:
paola890
(2019-02-28, 11:24)LuiCap Ha scritto: La reazione di ossido-riduzione è bilanciata in modo corretto, così come il procedimento che hai descritto.
A me risultano:
4,99 g di NO
1,00·10^23 molecole di NO

Grazie Luisa per la sua risposta, anche con il procedimento giusto mi perdo successivamente.

Ho calcolato il numero di moli di Hg che risulta essere 0,25 mol e il numero di moli dell'acido nitrico invece 0,2.
Di conseguenza ho pensato che se 0,25 mol reagiranno con 0,2 mol di acido nitrico, avanzeranno 0,5 moli di Hg e di conseguenza Hg sarà in eccesso e HNO3 il limitante.

Ho pensato di impostare la proporzione:

3 moli di Hg : 0,25 mol = 2 moli di HNO3 : x

x= 0,17 mol quindi dovrebbero essere le moli di HNO3 che dovrebbero reagire 

essendo nello stesso rapporto stechiometrico con NO, di conseguenza abbiamo 0.17 mol di NO.
 
massa molare NO= 14,00 +16,00= 30,00

Di conseguenza i grammi di NO risultano essere: 0,17 mol x 30 g/mol = 5,1 g

non so se ho completamente sbagliato impostazione o è una questione di approssimazione...
Grazie in anticipo
Cita messaggio
Hai sbagliato a determinare quale è il reagente limitante.
Se ci sono 0,2 mol di HNO3 e ne reagiscono solo 0,17, significa che ne rimangono in eccesso, quindi il reagente limitante è l'Hg.
Questa è la mia risoluzione:

   
Ciao
Luisa

Dal laboratorio se ne usciva ogni sera, e più acutamente a fine corso, con la sensazione di avere “imparato a fare una cosa”;
il che, la vita lo insegna, è diverso dall’avere “imparato una cosa”.
(Primo Levi)


Cita messaggio
[-] I seguenti utenti ringraziano LuiCap per questo post:
paola890
(2019-02-28, 12:13)LuiCap Ha scritto: Hai sbagliato a determinare quale è il reagente limitante.
Se ci sono 0,2 mol di HNO3 e ne reagiscono solo 0,17, significa che ne rimangono in eccesso, quindi il reagente limitante è l'Hg.
Questa è la mia risoluzione:

Grazie mille, ora è tutto chiaro.
Cita messaggio




Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)