iPhone-iPad-Macbook
Giusto per curiosità, quanti di voi utilizzano questo/i dispositivo/i?
Quali sono le app, che utilizzate di più?
Come vi trovate?
:-D:-D
Cita messaggio
Io ho l'ipod touch e devo dire che il touch screen è molto meglio rispetto ad altri cellulari. Le applicazioni sono migliaia e ognuna con una funzionalità diversa.L'iPad invece è solo una versione più grande dell'iPod (ha le stesse funzionalità).
Per quanto riguarda i computer io ho un iBook e un iMac e devo dire che mi trovo molto meglio rispetto al windows.
Ci sono tre tipi di Macbook:
Macbook da 2,4 GHz con 250GB di Hard Disk RAM da 2GB, scheda video NVIDIA GeForce e schermo da 13,3 pollici
Macbook Pro che arriva a 2,66 GHz RAM da 4GB e scheda video NVIDIA GeForce GT e schermo da 17 pollici
Macbook Air, il computer più sottile che esiste, racchiude un HD da 256 GB, un processore da 1,86 GHz, 2GB di RAM e uno schermo da 13 pollici.
Io personalmente sceglierei il Macbook Pro per il suo schermo molto grande e per la grafica eccezionale.
Per quanto riguarda il software è molto più avanzato e semplice da usare rispetto a windows e snellisce di molto le procedure (es. per masterizzare un cd su win devi usare vari programmi di masterizzazione come nero, roxio, ecc., mentre su mac ti bastano pochi clic) e ti da sempre tutto ciò di cui hai bisogno a portata di mano.
I prezzi sono:
Iphone e IPad circa 500€
Macbook da 1000 a circa 1500€

Cita messaggio
bah... secondo me è una grande cazzata... meglio un computer mini...
preferisco un cellurare, anche perchè non costa mica poco... con quel prezzo ti compri un cellulare spettacolare...
in sintesi: una grande cazzata :-D
probabile non vuol dire certo.
Cita messaggio
Da quando sono passata ad Apple, va tutto più veloce, ho guadagnato in tempo, ed il tempo è denaro! Vedere che non va in crash o si blocca è davvero fantastico.
Anche se devo dire che windows 7, ha migliorato molto le cose rispetto a vista.

Come telefono iPhone, credo che sia il migliore in circolazione, per il semplice motivo che non si blocca. Provate ad utilizzare un telefono con windows mobile e dopo poco vorrete distruggerlo, visto che non risponde o risponde con ritardo ai vostri comandi, ed in più si può "infettare".
E poi anche navigare in internet e leggere la posta diventa un piacere.

Per quanto riguarda l' ipad, credo che a comprarlo siano essenzialmente professionisti che cercano qualcosa di altamente portatile, una connessione ad internet e di uno schermo enorme.
Anche qui punti a favore sono velocità e fluidità del sistema operativo.

Credo che non ritornerò più su microsoft, a meno che non faccia un prodotto "superiore"....
Cita messaggio
Felice possessore di ipod-touch (1G)
Felice perché, grazie alla sua connettività wireless, viaggiando in USA, Argentina, Australia ho potuto mandare e ricevere email, usare skype, vedere le news, controllare i prezzi sul mercato italiano delle cose che volevo acquistare (e convertire la valuta) tramite un dispositivo che mi sta in tasca e che non ha eguali in fatto di ergonomia e semplicità d'uso oltre ad essere accendibile e fruibile in tempo zero. Aggiungiamo anche che è solidissimo! Caduto molte volte e non ha una ammaccatura, cristallo senza un graffio anche se lo tengo in tasca insieme alle chiavi senza protezione alcuna .

Lo uso tutte le volte in cui mi serve mandare una breve mail e non ho voglia di accendere il PC, lo uso la sera tardi quando in casa tutti dormono e per non dare fastidio è meglio se non uso il computer.

Ipad? Mac? No grazie! Non mi serve qualcosa che ha minori potenzialità di un PC, sia HW sia SW, e che costa il doppio dello stesso.
Per l'iphone farei una eccezione ma per adesso un cellulare da 39€ in accoppiata con l' i-touch che ho rispondono bene alle mie esigenze.

Infine ho una avversione completa per i portatili (apple e non) troppo fragili, poco upgradabili, monitor e tastiera troppo piccoli, le batterie durano nulla, diventano obsoleti dopo 2 anni, quindi per me: SOLO E SEMPRE PC DESKTOP. Ovviamente auto-assemblati e con dual monitor.

Di apple non sopporto la politica di chiusura verso gli standard (vedi flash su iphone) e la politica di distribuzione/controllo delle applicazioni tramite store. Da questo punto di vista sono indietro anni luce rispetto microsoft che, purché sempre accusata di monopolismo, rilascia la documentazione delle sue API agli sviluppatori sin da windows 3.1.

Cmq si può dire tutto di apple tranne che faccia dei prodotti che lasciano insoddisfatti i loro clienti (purché essi siano disposti a cacciar denaro).
(2010-12-04, 18:01)ale93 Ha scritto: Per quanto riguarda il software è molto più avanzato e semplice da usare rispetto a windows e snellisce di molto le procedure (es. per masterizzare un cd su win devi usare vari programmi di masterizzazione come nero, roxio, ecc., mentre su mac ti bastano pochi clic) e ti da sempre tutto ciò di cui hai bisogno a portata di mano.

Cambia esempio perché da windows XP (2001) si può masterizzare senza bisogno di alcuna applicazione dedicata. Il numero di click per farlo, vado a memoria, non supera i 5.

(2010-12-04, 18:30)Francesca Ha scritto: Da quando sono passata ad Apple, va tutto più veloce, ho guadagnato in tempo, ed il tempo è denaro! Vedere che non va in crash o si blocca è davvero fantastico.

Credo che non ritornerò più su microsoft, a meno che non faccia un prodotto "superiore"....

Il PC da cui scrivo ha quasi due anni e monta Windows 7. Si accende in meno di trenta secondi, il browser si apre in 1 secondo, la musica la ascolto comodamente (webradio, winamp, wmp, itunes) e la catalogo altrettanto comodamente. Uso photoshop, office, autocad, visual studio, VIDEOGIOCHI, creo video e tanto altro, con picasa gestisco le foto meglio che con iphoto.
Non ho mai dovuto formattarlo o reinstallare qualche programma, non ho mai preso un virus (e non uso l'antivirus). Certo, sono capace di usarlo, e quindi non mi metto a scaricare e eseguire ad minchiam tutte le applicazioni che puoi trovare su internet, altrimenti i virus li prenderei eccome, ma questo è il prezzo da pagare per la libertà di eseguire qualsiasi programma.


Purtroppo ultimamente ogni tanto si spegne senza motivo, ma penso che sia colpa dell' alimentatore, che con 25€ posso cambiarmi da solo.
Cita messaggio
(2010-12-04, 19:59)arkypita Ha scritto: Ipad? Mac? No grazie! Non mi serve qualcosa che ha minori potenzialità di un PC, sia HW sia SW, e che costa il doppio dello stesso.
Purtroppo ultimamente ogni tanto si spegne senza motivo, ma penso che sia colpa dell' alimentatore, che con 25€ posso cambiarmi da solo.
Non sono d'accordo sul fatto che un PC abbia più potenzialità di un apple perchè windows è molto più pesante e complesso rispetto ad apple e quindi sfrutta la maggior parte delle potenzialità dell'hardware solo per far girare il sistema.
Infatti è proprio per questo motivo che i computer windows hanno processori più potenti rispetto agli apple. Per questo se provi a far andare il software mac su un PC andrà molto meglio di Win.
Inoltre anche se gli Apple costano di più non devi sicuramente spendere soldi per antivirus, aggiornamenti continui, riparazioni ecc.
Io che uso Apple da 5 anni ti posso garantire che non si è mai spento il computer e in tutto questo tempo si sarà bloccato 2 volte max

Cita messaggio

[/quote]
Non sono d'accordo sul fatto che un PC abbia più potenzialità di un apple perchè windows è molto più pesante e complesso rispetto ad apple e quindi sfrutta la maggior parte delle potenzialità dell'hardware solo per far girare il sistema.
Infatti è proprio per questo motivo che i computer windows hanno processori più potenti rispetto agli apple. Per questo se provi a far andare il software mac su un PC andrà molto meglio di Win.
Inoltre anche se gli Apple costano di più non devi sicuramente spendere soldi per antivirus, aggiornamenti continui, riparazioni ecc.
Io che uso Apple da 5 anni ti posso garantire che non si è mai spento il computer e in tutto questo tempo si sarà bloccato 2 volte max

[/quote]

Come non quotarti, vista e seven per girare in maniera sufficiente hanno bisogno di 2gb di ram, visto che microsoft a voler scimmiottare il sistema operativo della mela lo ha caricato con la grafica.




Comunque alla fine, basta provare prima uno e poi l' altro per vedere la differenza.
Cita messaggio
(2010-12-04, 20:42)ale93 Ha scritto: Infatti è proprio per questo motivo che i computer windows hanno processori più potenti rispetto agli apple. Per questo se provi a far andare il software mac su un PC andrà molto meglio di Win.
Inoltre anche se gli Apple costano di più non devi sicuramente spendere soldi per antivirus, aggiornamenti continui, riparazioni ecc.
Io che uso Apple da 5 anni ti posso garantire che non si è mai spento il computer e in tutto questo tempo si sarà bloccato 2 volte max

Di antivirus per windows ce ne sono anche di gratuiti e funzionanti, e gratuiti sono da sempre gli aggiornamenti (quelli software ovviamente). Mi risulta che l'aggiornamento del firmware di ipod touch e iphone invece si paghi azz!.

L'hardware dei Mac da alcuni anni è identico a quello di un PC, quindi i discorsi del tipo "i mac sono progettati meglio e non si rompono" lasciano oggi il tempo che trovano. Se al tuo Mac in 5 anni non si è mai rotto niente sei stato fortunato, nulla più.
Apple ha fatto la scelta di passare a Intel come fornitore di CPU proprio perché il loro hardware non era più in grado di fare concorrenza allo sviluppo tecnologico dell'hardware sviluppato per il mercato PC.

Per quanto riguarda i virus MacOs non è immune dai virus perché meglio progettato. MacOs è soggetto a virus tanto quanto lo è windows, solamente girano meno virus per Mac solo perché la diffusione di applicazioni per Mac è molto più controllata che in windows.
Prova a scaricarti photoshop per mac da bittorrent e vedrai che un virus te lo prendi anche tu.
http://www.tomshw.it/cont/news/mac-immun...205/1.html

Io con un PC posso giocare a briscola chiamata on-line con questo programma: http://www.briscolachiamata.it/ e questo programma non esiste per Mac (penso che non esista proprio nulla di simile).

Adesso rispondi: tu col Mac cosa ci fai che io non posso fare con un PC pagato la metà, e con software spesso e volentieri freeware?



Un'altra nota: per windows 7 versione 32bit (quella installata su buona parte dei PC) sono sufficienti 1GB di memoria, stesso quantitativo richiesto da MacOs 10
Cita messaggio
Provaci a girare con 1gb di ram.... poi ne riparliamo!
Altro motivo per cui è molto più difficile prendere virus, che non esistono .exe su mac

Personalmente, il vero plus di microsoft, non è il giocare a briscola o simili, ma il fatto che girano programmi per professionisti tipo programmi per ingegneri, che sono utili nel lavoro...ma non è questo il mio caso.

Personalmente in ambito lavorativo, non ho bisogno ne di programmi che supportino scanner 3d da 2 milioni di euro, ne altro, ma semplicemente di alcuni programmi di calcolo che girano su tutte le piattaforme, programmi di navigazione, e messaggistica; che infine credo sia quello che fa il 90% dei possessori di computer.
E dopo aver provato entrambi i sistemi, ed essermi trovata molto meglio con apple ho fatto la mia scelta. Più stabile, più veloce, non richiede ogni 3 secondi cosa vuoi fare, non devi scaricare aggiornamenti ogni giorno bla bla bla.

In più quando voglio fare foto ritocco o video editing, vado molto più veloce, e non si blocca!

Insomma per le mie esigenze, non avanzate, mi trovo molto meglio con questo sistema.

Cita messaggio
[/QUOTE]
Di antivirus per windows ce ne sono anche di gratuiti e funzionanti, e gratuiti sono da sempre gli aggiornamenti (quelli software ovviamente). Mi risulta che l'aggiornamento del firmware di ipod touch e iphone invece si paghi .

L'hardware dei Mac da alcuni anni è identico a quello di un PC, quindi i discorsi del tipo "i mac sono progettati meglio e non si rompono" lasciano oggi il tempo che trovano. Se al tuo Mac in 5 anni non si è mai rotto niente sei stato fortunato, nulla più.
Apple ha fatto la scelta di passare a Intel come fornitore di CPU proprio perché il loro hardware non era più in grado di fare concorrenza allo sviluppo tecnologico dell'hardware sviluppato per il mercato PC.

richiesto da MacOs 10[/QUOTE]
Allora intanto sia i processori pc e mac sono della intel e io non ho detto che il mac è superiore dal punto di vista dell'hardware, ma che un pc può avere un processore molto migliore rispetto a quello di un mac solo che lavora in gran parte solo per far girare windows.
Ho scaricato parecchie cose da Bittorrent e non ho mai beccato un virus, nè ho avuto mai il bisogno di installare antivirus o di portare il computer a riformattare e perdere tutti i dati perchè ho perso l'ultima versione di norton che costa 70€ con i nomi dei virus aggiornati.
Infine ho l'iPod touch comprato con firmware 2 e aggiornato al 4.1 senza pagare una lira... azz!
Il problema principale del Mac è appunto quello della compatibilità, perchè la maggior parte delle applicazioni e dei giochi è progettata per pc, e poi se ad es. mi serve il cavo di ricarica dell'iPod non va bene uno usato per qualsiasi altro apparecchio, ma ci vuole il suo specifico che costa 20€ *Tsk, tsk*
[/QUOTE]
Adesso rispondi: tu col Mac cosa ci fai che io non posso fare con un PC pagato la metà, e con software spesso e volentieri freeware?

[/QUOTE]
Bhe...hai mai provato un mac? Io che so usare sia win che mac penso che sia molto più facile da usare e immediato nei procedimenti.
Inoltre hai mai provato a giocare su mac? Grafica pazzesca in HD
Oppure programmi di grafica come photoshop,illustrator, ecc. funzionano molto meglio su mac perchè è progettato appunto per dare il massimo della grafica.
http://www.maclub.it/ProMac/MacvsPC.html
Questo è un confronto tra photoshop CS3 mac e pc come vedi i tempi di elaborazione sono della metà rispetto a win
   
   



Cita messaggio




Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)