pH
Buona sera  Blush 
non capisco un meccanismo
in questo problema ad esempio :
Una soluzione è stata ottenuta mescolando 100 mL di una soluzione di acido fosforico H3PO4 2,00x10-3 mol L-1 con 100 mL di una soluzione di idrossido di calcio Ca(OH)2 2,50x10-3 mol L-1 . Si calcoli il pH della soluzione risultante, noti i valori delle costanti di dissociazione acida di H3PO4 (ka1 = 7,1x10-3 , ka2 = 6,2x10-8 , ka3 = 4,4x10-13).

Ho H3PO4, acido debole, che reagisce con Ca(OH)2, base forte.
CA(OH)2-->Ca(2+)+ 2OH- ( si dissocia completamente ) (Ca non interviene nel calcolo del pH)
 quindi ho nella reazione  H3PO4+OH- (acido + base ), ma come faccio a capire che sale si può formare ?
Grazie mille e scusate le domande.
(il problema una volta conosciuto il sale penso di essere in grado di farlo dopo le vostre tante spiegazioni Blush)
Cita messaggio
Fai reagire in rapporto 1:1 fino a quando non rimane solo un acido debole e la sua base coniugata.
Attenta al calcolo delle moli iniziali di OH- ;-)

Oppure fai il rapporto tra le moli di OH- iniziale e quelle di H3PO4 iniziali per capire a quale stadio arriva la reazione.
Ciao
Luisa

Dal laboratorio se ne usciva ogni sera, e più acutamente a fine corso, con la sensazione di avere “imparato a fare una cosa”;
il che, la vita lo insegna, è diverso dall’avere “imparato una cosa”.
(Primo Levi)


Cita messaggio
(2017-06-02, 18:40)LuiCap Ha scritto: Fai reagire in rapporto 1:1 fino a quando non rimane solo un acido debole e la sua base coniugata.
Attenta al calcolo delle moli iniziali di OH- ;-)

Oppure fai il rapporto tra le moli di OH- iniziale e quelle di H3PO4 iniziali per capire a quale stadio arriva la reazione.

ok grazie  Rolleyes 
però, che sale si forma?
H3PO4 + OH- =  (?) + H2O
Cita messaggio
Se la base forte OH- si prende un H+ dell'acido debole H3PO4 per formare H2O, quale ione rimarrà???
Ciao
Luisa

Dal laboratorio se ne usciva ogni sera, e più acutamente a fine corso, con la sensazione di avere “imparato a fare una cosa”;
il che, la vita lo insegna, è diverso dall’avere “imparato una cosa”.
(Primo Levi)


Cita messaggio
(2017-06-02, 21:19)LuiCap Ha scritto: Se la base forte OH- si prende un H+ dell'acido debole H3PO4 per formare H2O, quale ione rimarrà???

azz! Mi scusi....
stavo pensando anche al carbonio e non capivo...
Mi dispiace, grazie

(2017-06-02, 18:40)LuiCap Ha scritto: Fai reagire in rapporto 1:1 fino a quando non rimane solo un acido debole e la sua base coniugata.
Attenta al calcolo delle moli iniziali di OH- ;-)

Oppure fai il rapporto tra le moli di OH- iniziale e quelle di H3PO4 iniziali per capire a quale stadio arriva la reazione.

Mi scusi, devo stare attenta perchè ho il coefficiente stechiometrico 2 ? 
devo calcolarmi le moli di OH-=2,50*10^-3*0,1= 2,5*10-4 mol e moltiplicarlo per due?
Cita messaggio
Certo Lara ;-)

L'inizio è questo:

   
Ciao
Luisa

Dal laboratorio se ne usciva ogni sera, e più acutamente a fine corso, con la sensazione di avere “imparato a fare una cosa”;
il che, la vita lo insegna, è diverso dall’avere “imparato una cosa”.
(Primo Levi)


Cita messaggio
[-] I seguenti utenti ringraziano LuiCap per questo post:
Lara
(2017-06-02, 22:42)LuiCap Ha scritto: Certo Lara ;-)

L'inizio è questo:
Grazie e scusi per le disattenzioni!
Alla fine giungerò ad una soluzione tampone con HPO4(2-) e PO4(3-) [acido debole e base coniugata], con massima capacità tamponante:
Ca=Cb=1*10^-4 ... quindi il ph sarà = pKa3 (essendo log (Cb/Ca)=0)
Cita messaggio
Esatto :-)
Ciao
Luisa

Dal laboratorio se ne usciva ogni sera, e più acutamente a fine corso, con la sensazione di avere “imparato a fare una cosa”;
il che, la vita lo insegna, è diverso dall’avere “imparato una cosa”.
(Primo Levi)


Cita messaggio




Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)