problema punto di congelamento e pressione osmotica
Calcolare il punto di congelamento e la pressione osmotica a 25°C di una soluzione acquosa di un composto al 13.50% (d=1.075 Kg dm-3) il cui peso molecolare è 63.01 g mol -1. (Kc = 1.853 K mol-1 Kg).

Svolgimento:
Massa soluzione= d*V= 1.075Kg*1L= 1.075Kg= 1075 g
Massa soluto= 100: 13.50=1075:x= 145 g soluto.
Molalità= massa soluto/ kg solvente= 145 g / 0.930 kg= 2.47 m
deltaTc= 1.853 * 2.47 m= 457.8 K.
Tgradi= 457.8-273= 184.8.

-184.8.

pressione osmotica= 2.30 moli/1L * 0.082 * 298 K= 56.2 atm. 
Corretti?
Grazie
Cita messaggio
n soluto = 145 g / 63,01 g/mol = 2,30 mol soluto
m solvente = 1075 - 145 = 930 g = 0,930 kg
molalità = 2,30 mol / 0,930 kg solvente = 2,48 mol/kg

ΔTc = Tc(acqua) - Tc(soluzione) = 1,853 K kg/mol · 2,48 mol/kg = 4,59 K
L'acqua solidifica a 0°C:
t(°C) + 273,15 = T(K)
0°C + 273,15 = 273,15 K
Perciò:
Tc(soluzione) = Tc(acqua) - ΔTc
Tc(soluzione = 273,15 K - 4,59 K = 268,56 K
t(°C) = T(K) - 273,15 = 268,56 K - 273,15 = -4,59°C

Stesso errore che hai commesso qui:
https://www.myttex.net/forum/Thread-prob...ngelamento
Non complicarti la vita con l'unità di misura della costante crioscopica perché:
1,853 K kg/mol = 1,853 °C kg/mol

Il calcolo della pressione osmotica è corretto.
Ciao
Luisa

Dal laboratorio se ne usciva ogni sera, e più acutamente a fine corso, con la sensazione di avere “imparato a fare una cosa”;
il che, la vita lo insegna, è diverso dall’avere “imparato una cosa”.
(Primo Levi)


Cita messaggio
[-] I seguenti utenti ringraziano LuiCap per questo post:
claudia




Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)