problema reagente limitante.
Se si fa reagire l'eccesso di soluzione di nitrato di piombo (II) è aggiunto a 1.30 g di polvere di zinco e la miscela è agitata. Quando la reazione è terminata il piombo che si forma è filtrato, seccato e pesato. Si ottiene una massa di 3.31 g. (Pb=207.2; Zn= 65.4).

SVOLGIMENTO:
- scrivo la reazione bilanciata:
Pb(NO3)2 + Zn ---> Pb + Zn(NO3)2.

- calcolo le moli di Zn= 0.02 moli.

- calcolo le moli di Pb= 0.02 moli.

- calcolo la resa percentuale dalla formula: resa effettiva / resa teorica * 100.
Mi sorge un dubbio, usando i grammi faccio:
%= 3.31 g / 4.14 g * 100= 80%.

Ma se uso le moli il risultato non è corretto, perchè?
Grazie
Cita messaggio
Ciao,

potresti gentilmente riformulare il testo del problema? Perchè scritto così non si evince la richiesta del problema, oltre ad essere incomprensibile la descrizione dello stesso.

grazie
Cita messaggio
Concordo con Ale985 che il testo che hai scritto è incomprensibile. :-(

Attenta alle cifre significative!!!

n Zn = 1,30 g / 65,4 g/mol = 0,0199 mol Zn = mol Pb
m Pb = 0,0199 mol · 207,2 g/mol = 4,12 g teorici
Resa % in peso = 3,31 g ottenuti / 4,12 g teorici · 100 g teorici = 80,4% p/p

Con le moli il risultato è lo stesso:

n Pb ottenute = 3,31 g / 207,2 g/mol = 0,0160 mol ottenute
Resa % in moli = 0,0160 mol ottenute / 0,0199 mol teoriche · 100 mol = 80,4 % in moli
Ciao
Luisa

Dal laboratorio se ne usciva ogni sera, e più acutamente a fine corso, con la sensazione di avere “imparato a fare una cosa”;
il che, la vita lo insegna, è diverso dall’avere “imparato una cosa”.
(Primo Levi)


Cita messaggio
in pratica il calcolo l'ho fatto senza calcolatrice e mi risulta difficile contare anche le cifre significative nel calcolo, comunque ho capito grazie
Cita messaggio




Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)