quanti grammi di NaCl e H2SO4 per preparare HCl
Buonasera avrei dei dubbi sulla procedura da seguire per risolvere questo esercizio:
Data la reazione
2NaCl+H2SO4--------Na2SO4+ 2HCl
calcolare quanti grammi di NaCl e H2SO4 occorrono per preparare 10.0litri diHCl.
Calcolo le moli di HCl
n=1atm x10litri/0.082×298.15K=0.414moli
0.414:2=x:2
x=moli di NaCl=0.414moli
m(g)=n×Pm= 0.414 molix58.44g/mol=24.2grammi di NaCl
Ma dovrebbe  venire 26.1g, non saprei come continuare scusate potreste per favore aiutarmi?
Grazie mille
Cita messaggio
Le condizioni normali per un gas sono 1 atm e 0°C, quindi:
n HCl = 1 atm · 10,0 L /0,082 L·atm/K·mol · 273,15 K = 0,446 mol = mol NaCl
Oppure utilizzi il volume molare a c.n. di 22,414 L:
1 mol : 22,414 L = x : 10,0 L
x = n HCl = 0,446 mol HCl = mol NaCl

m NaCl = 0,446 mol · 58,44 g/mol = 26,1 g
Ciao
Luisa

Dal laboratorio se ne usciva ogni sera, e più acutamente a fine corso, con la sensazione di avere “imparato a fare una cosa”;
il che, la vita lo insegna, è diverso dall’avere “imparato una cosa”.
(Primo Levi)


Cita messaggio
[-] I seguenti utenti ringraziano LuiCap per questo post:
Rosa
Quindi ho sbagliato a porre la temperatura! La ringrazio, quindi per trovare i grammi di H2SO4 il procedimento è analogo?
Inoltre per quanto riguarda il nome di Na2SO4 esso è solfato di disodio? La ringrazio e mi scusi il disturbo sul Forum però a lezione non riesco mai a chiedere nulla
Cita messaggio
Sì, avevi sbagliato a porre la temperatura.
Sì, per l'H2SO4 il procedimento è analogo: n H2SO4 = 1/2 n NaCl

Na2SO4
nomenclatura tradizionale: solfato di sodio
nomenclatura IUPAC: tetraossosolfato(VI) di sodio
tetraosso = 4 atomi di ossigeno
solfato(VI) = 1 atomo di zolfo con numero di ossidazione +6; desinenza -ato perché è un sale che deriva da un ossiacido che è sempre -ico (H2SO4 = acido tetraossolforico(VI)
sodio senza indicare fra parentesi il numero romano del numero di ossidazione perché può essere solo +1

CuNO2
nomenclatura tradizionale: nitrito rameoso
nomenclatura IUPAC: diossonitrato(III) di rame(I)
diosso = 2 atomi di ossigeno
nitrato(III) = 1 atomo di zolfo con numero di ossidazione +3; desinenza -ato perché è un sale che deriva da un ossiacido che è sempre -ico (HNO2 = acido diossonitrico(III)
rame(I) per indicare che il rame ha numero di ossidazione +1

http://lauradamiani.altervista.org/alter...mposti.pdf
Ciao
Luisa

Dal laboratorio se ne usciva ogni sera, e più acutamente a fine corso, con la sensazione di avere “imparato a fare una cosa”;
il che, la vita lo insegna, è diverso dall’avere “imparato una cosa”.
(Primo Levi)


Cita messaggio
[-] I seguenti utenti ringraziano LuiCap per questo post:
Rosa
Grazie mille devo colmare tante lacune di nomenclatura! La ringrazio e mi scusi per il disturbo
Cordiali saluti
Cita messaggio




Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)