reazioni aldeidi e chetoni
Salve, ho un dubbio sulle reazioni di aldeidi e chetoni potreste aiutarmi? grazie 
Se io li addiziono a un alcol in ambiente acido si forma un emiacetale/emichetale ma non ho capito se io durante il meccanismo devo andare avanti fino a formare acetale/chetale oppure lo continuo solamente se nella mia reazione c'è scritto alcol in eccesso? come è più corretto?

Grazie
Cita messaggio
Si arriva ad Acetale/Chetale solo in eccesso di alcool... Quindi se non è specificato credo sia più corretto fermarsi ad Emiacetale/Emichetale :-)
_________________________________________
When you have excluded the impossible, whatever remains, however improbable, must be the truth.
Cita messaggio
[-] I seguenti utenti ringraziano RhOBErThO per questo post:
sofi
Sono reazioni all'equilibrio quindi si deve agire su uno dei fattori alla base dell'equilibrio. Come pensavo avessi capito...
Se si distilla ad esempio, è possibile fermarsi o proseguire. Oppure strippando via l'acqua si arriva fino al prodotto finale.
Sensa schei né paura ma coa tega sempre dura
Cita messaggio
[-] I seguenti utenti ringraziano quimico per questo post:
RhOBErThO
(2016-06-23, 19:22)quimico Ha scritto: Sono reazioni all'equilibrio quindi si deve agire su uno dei fattori alla base dell'equilibrio. Come pensavo avessi capito...
Se si distilla ad esempio, è possibile fermarsi o proseguire. Oppure strippando via l'acqua si arriva fino al prodotto finale.

Non mi è molto chiara la sua risposta, vuole dire in pratica la stessa cosa di roberto? 

Grazie
Cita messaggio
Non capisco cosa dovrei spiegarti *Si guarda intorno*
Ho detto tutto e se non hai capito, beh, forse è meglio riprendi in mano un libro di Chimica.
Sono equilibri. Se eccedi con un reagente, questo reagirà col substrato finché non sarà consumato. L'eccesso comunque vuol dire che anche se il substrato è tutto reagito, questo eccesso resterà sempre. E siccome sono equilibri, la reazione funzionerà in entrambi i sensi. A meno, e qui è Chimica, non si alteri il famoso principio di Le Chatelier.
Sensa schei né paura ma coa tega sempre dura
Cita messaggio
ok grazie, ma se io ho un esercizio del genere senza indicazioni di eccesso è meglio fermarsi ad emiacetale/chetale come dice roberto?
Cita messaggio
Se non scrivono che un reagente è in eccesso, allora si ci ferma prima. Facile.
Sensa schei né paura ma coa tega sempre dura
Cita messaggio
[-] I seguenti utenti ringraziano quimico per questo post:
sofi




Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)