scale di acidità e basicità
Star 
Ciao a tutti, per l'esame (chimica organica) che devo preparare è richiesto di mettere in ordine crescente composti acidi o basici. Esistono delle regole o comunque dei metodi per riuscirci?? Naturalmente dell'esercizio non sono disponibili i pK? Conoscete metodi o avete consigli??
Cita messaggio
Esistono tabelle ovviamente. Ma basta conoscere un po' di Chimica per mettere in ordine dei composti.
Le regole come in ogni Scienza esistono. E dovrebbero avertele spiegate...
E ci sono i libri su cui studiarle. Un qualsiasi libro serio di Organica tratta delle pKa (e pKb) di composti organici.
Se no cerca "pKa table Evans" su Google. È una delle migliori.
Sensa schei né paura ma coa tega sempre dura
Cita messaggio
si certo ma non sempre si trovano professori che spiegano bene, ti ascoltano e sono disposti a chiarire i tuoi dubbi...=( le regole più o meno le so ma siccome non ho avuto buone spiegazioni non riesco ad applicarle bene ad esempio: tra questi composti come dovrei fare per metterli in ordine di basicità crescente??
p-nitroanilina, 3-amminopirrolo, anilina, ammoniaca, metonammide.
Considero le coppie di elettroni cedibili e queste sono tutte su atomi di azoto. So che in presenza di gruppi elettron attrattori la basicità diminuisce quindi p-nitroanilina, 3-amminopirrolo, anilina sono le 3 meno basiche secondo me sia per la presenza di gruppi elettron attrattori come NO2, la presenza di N nell'amminopirrolo o dell'anello benzilico nell'anilina. Ma è vero che quelli con l'anello benzilico potrebbero essere stabilizzata per risonanza.
Per l'ammoniaca e la metonammide secondo me sono le più basiche poichè non ci sono gruppi elettron donatori e nel caso della metonammide può essere stabilizzata per risonanza.
Ora il mio problema è se tutti questi ragionamenti sono giusti...
Cita messaggio




Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)