sintesi ammine
Buongiorno a tutti :-)

ho un problema con un esercizio riguardante la sintesi da un chetone ciclico a un'ammina.. o meglio mi piacerebbe sapere se il metodo che a me è venuto immediato sia tecnicamente corretto o proprio non ha nessuna logica! Quello proposto dal libro non mi sarebbe mai venuto in mente.

vi allego lo svolgimento dei due metodi

Grazie in anticipo <3


AllegatiAnteprime
   
Cita messaggio
A me, la strategia da te proposta piace. Addizione di acido cianidrico a dare la cianidrina corrispondente e successiva riduzione del nitrile ad ammina con litio alluminio idruro. La successiva conversione a cicloeptanone (penso ci sia un carbonio di troppo nella foto in allegato) dovrebbe essere la reazione di Tiffeneau-Demjanov, condotta in acido nitroso, con perdita di azoto dal diazonio corrispondente e concertata trasposizione 1,2 a dare il prodotto di reazione.

La strategia proposta dal libro fa riferimento, invece, alla reazione di Henry, già trattata esaurientemente in un thread.

http://www.myttex.net/forum/Thread-Reazi...2#pid72932
Cita messaggio
[-] I seguenti utenti ringraziano Nico per questo post:
Hele




Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)