solubilità in bicarbonato
Buonasera
Vorrei sapere il perché della seguente affermazione
"Una sostanza acida come un acido carbossilico è solubile in NaHCO3 se il bicarbonato ha una forza sufficiente per spostare l'acido al suo sale corrispondente. Deduco che la mia sostanza acida è meno acida dell'acido carbonico perchè è stata spostata dallo ione bicarbonato" che vuole dire quest'ultima frase? Grazie
Cita messaggio
Ritengo la frase che hai scritta sbagliata.
Simboleggiando un acido carbossilico come R-COOH la reazione che avviene con carbonato acido di sodio è:
R-COOH + Na+ + HCO3(-) <==> R-COO(-) + H2CO3 + Na+
Affinché questa reazione possa avvenire è necessario che l'acido carbossilico abbia una forza acida maggiore dell'acido carbonico.
Ciao
Luisa

Dal laboratorio se ne usciva ogni sera, e più acutamente a fine corso, con la sensazione di avere “imparato a fare una cosa”;
il che, la vita lo insegna, è diverso dall’avere “imparato una cosa”.
(Primo Levi)


Cita messaggio
[-] I seguenti utenti ringraziano LuiCap per questo post:
Rosa
Quindi l'acido carbossilico è più acido dell'acido carbonico?
Cita messaggio
Ovviamente dipende dai sostituenti che ci sono sulla catena alifatica o aromatica dell'acido carbossilico, ma in generale sì.
Ciao
Luisa

Dal laboratorio se ne usciva ogni sera, e più acutamente a fine corso, con la sensazione di avere “imparato a fare una cosa”;
il che, la vita lo insegna, è diverso dall’avere “imparato una cosa”.
(Primo Levi)


Cita messaggio
[-] I seguenti utenti ringraziano LuiCap per questo post:
Rosa




Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)