sterochimica, configurazione e conformazione
Salve, sto studiando il capitolo riguardante la stereochimica.
Ma non mi è chiaro un argomento, la differenza tra conformazion e e configurazione. Ho cercato in rete e sul libro ma non riesco proprio a comprendere.
Potreste aiutarmi? Grazie
Cita messaggio
Su un qualsiasi libro di chimica organica c'è per forza la spiegazione. Impossibile non ci sia. Quindi o non hai avuto voglia di cercare o hai cercato davvero male *Tsk, tsk* in ogni caso già qui sarebbe da chiudere il discorso. Comunque...

Configurazione e conformazione sono due concetti spesso usati in maniera intercambiabile, ma rappresentano cose molto diverse tra loro. La conformazione riguarda l'orientazione spaziale relativa di una porzione di una molecola rispetto ad un'altra. Quindi, esso è un aspetto che non è direttamente correlato ai legami covalenti che sono stabiliti nella molecola, ma con la loro possibile rotazione.
Quando parliamo di rotazione attorno a legami covalenti, ci stiamo solo riferendo ai legami singoli, dato che sono gli unici che possono subire rotazione. In pratica questo concetto è facilmente compreso se pensiamo che i legami lavorano come un asse...

Andrebbe notato che quando parliano di diverse conformazioni, non necessariamente parliamo di tutti i legami covalenti di un molecola: possiamo riferirci ad uno o ad alcuni di essi. Presi assieme, è possibile convertire una conformazione in un'altra senza scindere o formare legami chimici, semplicemente rotando alcuni semplici legami covalenti. L'energia termica a t.a. è sufficiente per ruotare alcuni semplici legami covalenti.

La configurazione è un concetto che è legato all'ordine attraverso cui diversi sostituenti legami allo stesso atomo di carbonio centrale stabiliscono legami covalenti. Ciò significa che è chiaramente un aspetto che è un diretta conseguenza dello scheletro covalente delle molecole.

Per cambiare la configurazione, devi sempre rompere e formare nuovi legami covalenti...Questo vuol dire spendere molta energia!

In conclusione, il concetto di conformazione comprende porzioni di una molecole che non sono direttamente legate allo stesso atomo e non riguardano lo scheletro covalente delle molecole, mentre la configurazione comprende parti della molecola che sono legate allo stesso atomo, il che significa che c'è un diretto coinvolgimento di legami covalenti della molecola.
Sensa schei né paura ma coa tega sempre dura
Cita messaggio




Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)