(C5H5N)3CuI "complesso termocromico"
Buonasera Myttexnauti

In questa metodica vi propongo la sintesi di un complesso termocromico, ovvero un complesso capace di cambiare colore a seconda della temperatura alla quale è esposto.
In questo caso la variazione di colore si potrà apprezzare solo esponendo la sostanza ad una lampada UV (quindi parliamo di fluorescenza). 

La sintesi è davvero semplicissima, credo una delle cose più semplici che abbia mai visto!

Materiale Occorrente:

-Provetta
-Carta da filtro
-Piastra riscaldante
-Lampada di Wood
-Pipetta Pasteur

Sostanze Occorrenti:

-Ioduro rameoso
-Piridina

Procedimento:

introdurre in una provetta circa 0,5g di ioduro di rameoso,
e aggiungere circa 3,5 mL di piridina usando pipetta pipetta pasteur. 
Agitare la provetta fino alla completa dissoluzione dello ioduro di rame.
Prelevare alcune gocce della soluzione appena ottenuta e porle su un pezzetto di carta da filtro. Attendere che il la carta asciughi
.

A questo punto si avrà la formazione del complesso: (C5H5N)3CuI   

Se esposto alla lampada di wWood il foglio presenterà una fluorescenza verde chiaro. 

Riscaldando su piastra il colore virerà prima al giallo e poi al rossiccio. (Il complesso si decompone liberando una molecola di piridina e formando (C5H5N)2CuI, se riscaldato troppo si decomporrà completamente, perdendo la fluorescenza).

Nella seguente immagine si può notare a sinistra il complesso decomposto dal troppo riscaldamento, mentre a destra il complesso riscaldato in modo non uniforme, si noti la parte rimasta verde in basso e i colori giallo e rosso in alto dove il riscaldamento è stato maggiore (non avendo carta da filtro a disposizione ho usato un normale foglio di carta da stampante, ma non rende molto bene):

   


Un esperimento da fare con questo complesso sarebbe raffreddarlo con ghiaccio secco e azoto liquido (sia liquido, sia su carta).
Purtroppo non avendo a disposizione nessuno dei due non posso provare, ma se qualcuno è curioso sono ben accette le foto).  :-)
Cita messaggio
[-] I seguenti utenti ringraziano Wavvorov per questo post:
myttex, Claudio, TrevizeGolanCz, luigi_67
Non conoscevo l'esistenza di questo complesso, grazie per avercelo fatto conoscere.
A dire il vero qualche dubbio sulla formula del complesso ce l'ho. Dove l'ha presa?
I 35 ml di piridina usati mi sembrano davvero tanti. E' proprio necessario un così grande eccesso?
Mi piacerebbe ripetere l'esperimento ma temo che la puzza che si sprigionerà dal foglio messo ad asciugare sia intollerabile.
Peccato per la foto. La carta per stampante è notoriamente fluorescente e questo altera i colori.

saluti
Mario

Cita messaggio
[-] I seguenti utenti ringraziano Mario per questo post:
Wavvorov
Ma non é lo stesso complesso prodotto nel thread sottostante?
http://www.myttex.net/forum/Thread-Rame-...so-Sintesi
COCl2
[tossico]
R: 26-34

La chimica organica e' la chimica dei composti del carbonio. La biochimica e' lo studio dei composti del carbonio che strisciano. (Mike Adams)
Cita messaggio
[-] I seguenti utenti ringraziano fosgene per questo post:
Wavvorov
(2016-07-12, 22:17)Mario Ha scritto: Non conoscevo l'esistenza di questo complesso, grazie per avercelo fatto conoscere.
A dire il vero qualche dubbio sulla formula del complesso ce l'ho. Dove l'ha presa?
I 35 ml di piridina usati mi sembrano davvero tanti. E' proprio necessario un così grande eccesso?
Mi piacerebbe ripetere l'esperimento ma temo che la puzza che si sprigionerà dal foglio messo ad asciugare sia intollerabile.
Peccato per la foto. La carta per stampante è notoriamente fluorescente e questo altera i colori.

saluti
Mario

Grazie infinite per avermelo fatto notare! era 3,5mL (non 35) probabilmente non ho premuto la virgola  *Hail* correggo immediatamente! (le ricontrollo sempre prima di pubblicarle ma la virgola mi era sfuggita anche al ricontrollo a quanto pare)
Il complesso lo spiegava NurdRage in un suo video abbastanza sconosciuto, su internet ho trovato un solo sito, americano, che ne parla ma non dice praticamente niente, riporta la stessa sintesi e un'immagine che rappresenterebbe il cluster che si forma quando la molecola viene raffreddata con azoto liquido (a quanto pare non è molto comunque questo complesso...).
In ogni caso sì, la piridina puzza decisamente tanto (oltre ad essere dannosa per gli organi), però, se ha a disposizione un balcone o un giardino può provare con una piccolissima quantità (alla fine basta anche solo una goccia per vedere l'effetto). 
Purtroppo si, gli sbiancanti usati nella produzione della carta da stampante risultano essere fluorescenti alla lampada di Wood, conferendo alla carta una fluorescenza azzurrognola che rovina tutto..  :-/

Le posto l'immagine del cluster che ho trovato:

   


Le auguro una buona serata.
Ci leggiamo!

(2016-07-12, 23:06)fosgene Ha scritto: Ma non é lo stesso complesso prodotto nel thread sottostante?
http://www.myttex.net/forum/Thread-Rame-...so-Sintesi
 Effettivamente si è lo stesso, ma quando sono andato a cercare se già esisteva roba simile nel Forum non me lo ha trovato O_o  (ho provato con le parole: "termocromia", "termocromico", "rame  piridina", "complesso piridina rame") magari ho sbagliato qualcosa io nell'impostare i parametro di ricerca, il che è assai probabile. Diciamo che qui in più c'è la prova su carta e le differenze di colore che si hanno quando la soluzione è adsorbita su carta. (verde a T.ambiante, giallo/rosso se scaldato)
Cita messaggio
[-] I seguenti utenti ringraziano Wavvorov per questo post:
Mario, luigi_67, quimico
Non capisco una cosa.
La formula iniziale che hai riportato (C5H5)3CuI è diversa da quella dell'ultimo post (immagine del cluster).
Quale è quella corretta?

Cambiamo argomento facendo riferimento alla difficoltà che hai avuto nel ricercare se questa sintesi esisteva nel forum. Purtroppo le opzioni di ricerca sono un punto debole del forum. Sarebbe una cosa ben fatta cercare di migliorare la situazione. Penso alla possibilità,tanto per fare un esempio, di inserire più  parole chiave e escludere quelle non volute.

Saluti
Mario

Cita messaggio




Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)