Determinazione della purezza dell'acido tartarico
Buongiorno a tutti!Come devo procedere per svolgere questo esercizio?

Si pesano esattamente circa 0,500 g di acido tartarico e, dopo averli trasferiti quantitativamente in una beuta sciolgono in circa 40 ml di acqua. Si titola, mediante buretta da 25,00 ml, con idrossido di sodio 0,500 N impiegando come indicatore fenolftaleina soluzione (1-2 gocce) fino al viraggio incolore rosa-pallido.
Si calcoli la purezza percentuale del farmaco (PM 122,1)
Cita messaggio
Questi sono i dati preliminari di una titolazione che poi sarà stata realmente eseguita in laboratorio.
Mancano i dati sperimentali effettivamente misurati, cioé:
massa di acido tartarico pesata = __________________ g
volume di NaOH 0,500 M al punto equivalente della titolazione = ___________________ mL
Ciao
Luisa

Dal laboratorio se ne usciva ogni sera, e più acutamente a fine corso, con la sensazione di avere “imparato a fare una cosa”;
il che, la vita lo insegna, è diverso dall’avere “imparato una cosa”.
(Primo Levi)


Cita messaggio
[-] I seguenti utenti ringraziano LuiCap per questo post:
sami
(2016-01-08, 13:27)LuiCap Ha scritto: Questi sono i dati preliminari di una titolazione che poi sarà stata realmente eseguita in laboratorio.
Mancano i dati sperimentali effettivamente misurati, cioé:
massa di acido tartarico pesata = __________________ g
volume di NaOH 0,500 M al punto equivalente della titolazione = ___________________ mL

Ok,grazie.
Cita messaggio




Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)