Mercurocromo
ciao a tutti,
premetto che no sapevo dove mettere la mia domanda...quindi spostatela pure...
Il mercurocromo da cosa è composto???
Ho letto che è a base di sali di Hg ma di più non ho trovato...
ciao grazie :-D
Cita messaggio
eosina... che io sappia ad oggi.

eosina alcolica.
Vuoi saperne di più sulla Fotografia:
fotoQualcosa
Cita messaggio
Da piccolo ne usavo tanto :-) (si fa per dire, non ero uno che si faceva male facilmente ;-) )
Lasciava le tipiche macchie rosse ovunque :-P
Cita messaggio
Quindi il mercurio non centra nulla ...ho capito bene??
Cita messaggio
in passato c'entrava perchè conteneva merbromina, che è una molecola piuttosto complessa con un atomo di mercurio.
il neomercurocromo invece è a base di eosina che non contiene mercurio. l'eosina è un colorante alla base di molte colorazioni istolgiche usate per colorare i tessuti prima di osservarli al microscopio.

il mercurocromo bianco (che si trova oggi in commercio) è a base di clorexidina. questa molecola ha un largo impiego come disinfettante orale ed è alla base di molti colluttori. di per se è incolore ma diventa bruno scuro a contatto con ipoclorito di sodio. questo da un lato, può comportare macchia (difficili da rimuovere) sui denti e dall'altro, lo rende un interessante prodotto da utilizzare come inchiostro simpatico ;-)
provare per credere :-P
Vuoi saperne di più sulla Fotografia:
fotoQualcosa
Cita messaggio
Il prodotto originale conteneva merbromina una particolare molecola organica associabile a una fluoresceina bromurata contenente mercurio. Il metallo pesante conferiva alla molecola spiccate proprietà antisettiche.
Attualmente il prodotto è stato ritirato dal commercio (causa mercurio "organico") e sostituito con una soluzione idroalcolica di eosina...sommamente inutile da usare come disinfettante. In comune con il vecchio prodotto ha solamente il colore. Quindi NON acquistate più il neo-mercurocromo perchè è un vergognoso "pacco". Se dovete usare un disinfettante preferite quelli a base di iodopovidone.
*** Cercar di far bene e non di far molto. (A. L. Lavoisier) ***
Cita messaggio
(2009-12-09, 19:14)Dott.MorenoZolghetti Ha scritto: Il prodotto originale conteneva merbromina una particolare molecola organica associabile a una fluoresceina bromurata contenente mercurio. Il metallo pesante conferiva alla molecola spiccate proprietà antisettiche.
Attualmente il prodotto è stato ritirato dal commercio (causa mercurio "organico") e sostituito con una soluzione idroalcolica di eosina...sommamente inutile da usare come disinfettante. In comune con il vecchio prodotto ha solamente il colore. Quindi NON acquistate più il neo-mercurocromo perchè è un vergognoso "pacco". Se dovete usare un disinfettante preferite quelli a base di iodopovidone.

concordo in pieno, oltretutto lo iodopovidone è in soluzione acquosa, e non macchia (tinge) in modo permanente la pelle e i vestiti.
e si lava via semplicemente con un po d'acqua.
la clorexidina tuttavia non è malvagia, pur non avendo le caratteristiche antisettiche dello iodio.
altra validissima alternativa è il molto economico ipoclorito di sodio in soluzione diluita.
Vuoi saperne di più sulla Fotografia:
fotoQualcosa
Cita messaggio
povera merbromina, e poveri composti organomercurio...
era così carina anche se tossica quella chimica organometallica...
cattivi asd
Sensa schei né paura ma coa tega sempre dura
Cita messaggio
io circa 1 anno fa ho comprato una soluzione a base di merbromina....
Cita messaggio
in farmacia? O_O
Vuoi saperne di più sulla Fotografia:
fotoQualcosa
Cita messaggio




Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)