Mi aiutate con questi problemi??
[Attenzione! Questo thread è stato importato da Answers, non si garantisce nulla sulla correttezza, presenza e coerenza dei contenuti così com'erano su Answers!]


Mi aiutate con questi? :-)?



Lo iodio, in ambiente acido per acido solforico, è ossidato ad acido iodico dal dicromato di potassio. Dopo avere bilanciato la reazione, calcolare il volume di una soluzione di dicromato di potassio 0.12 N che è teoricamente necessario per ossidare quantitativamente 2 grammi di iodio.
R = 0.657 litri

Si mescolano 20 mL di cloruro di calcio 2.0.10-4 M con 30 mL di solfato di sodio 3.0.10-3 M. Stabilire se si forma precipitato.
( Kps [solfato di calcio] = 2.45.10-5 moli2 litri-2)
Q = 1.44.10-7 < Kps; non precipita

Che volume di cloruro di idrogeno, misurato a 755 mmHg e 0°C, deve essere assorbito da 250 mL di una soluzione di ammoniaca 0.1 molare affinché il pH si
abbassi al valore di 9.08 ? ( Kb [ammoniaca] = 1.8.10-5 moli/litro)
R = 0.338 litri
Cita messaggio
Mescolando le ue soluzioni il volume finale sarà di 50 mL.

Occorre quindi tenere conto di questa diluizione nei calcoli.

I 20 mL di CaCl2 verranno diluiti di 2,5 volte mentre il solfato i sodio 1,6666 volte.

La soluzione 2x10^-4 molare di CaCl2 contiene la stessa concentrazione anche di ioni calcio e lo stesso vale anche per il solfato di sodio (3x10^-3 di ione solfato).

Affinchè un sale precipiti si deve raggiungere il suo prodotto di solubilità.

Sostituiamo allora i valori e verifichiamo:

(2x10^-4/2,5) x (3x10^-3/1,666) = 1,44x10^-7

Il valore trovato è inferiore al Kps del solfato di calcio , quindi questo sale non precipita.





saluti

Mario

Cita messaggio
[-] I seguenti utenti ringraziano Mario per questo post:
Utente di Answers




Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)