Rendere non-riflettente un metallo lucido
Buonasera a tutti,
la mia richiesta in oggetto, mi viene dalla necessità di rendere non-riflettente un metallo riflettente (acciaio inox) con un prodotto possibilmente spray e solubile in acqua.
In particolare il prodotto deve penetrare nel metallo una volta riscaldato ad altissime temperature (fonte laser), lasciando la traccia di passaggio del fascio laser. Il non essere riflettente è necessario in quanto altrimenti, il laser non lascerebbe traccia.
Sapete se esiste un prodotto del genere?
Grazie.
Cita messaggio
Presentarsi?impossibile.

Comunque passaci acido cloridrico al 37% con un nebulizzatore per cromatografia


AllegatiImmagini
   
Saluti,
Riccardo
"L'importante è non smettere mai di farsi domande.La curiosità ha buoni motivi di esistere."
                                                                      -Albert Einstein-
Cita messaggio
NaClO mi pare un po' esagerato dover ricorrere ad un nebulizzatore per cromatografia.... prendi uno spruzzino di prodotti per la casa e via! (inoltre al 37% è praticamente impossibile trovare l'acido cloridrico per l'industria, al 32-33% sì invece)

Mi scusi, di che tipo di acciaio inox si tratta? Il laser deve incidere l'acciaio in profondità? Le parti non toccate dal laser devono poi essere ripulite dal prodotto che ha reso il metallo non riflettente?
8-)  Tanto vetro zero reagenti 8-)
Cita messaggio
Se usa il laser...poi si trova in un qualsiasi negozio di reagenti.
Saluti,
Riccardo
"L'importante è non smettere mai di farsi domande.La curiosità ha buoni motivi di esistere."
                                                                      -Albert Einstein-
Cita messaggio
Si trova nel negozio di reagenti, ma prima di tutto devi avere a disposizione un negozio di reagenti.
_________________________________________
When you have excluded the impossible, whatever remains, however improbable, must be the truth.
Cita messaggio
[-] I seguenti utenti ringraziano RhOBErThO per questo post:
ClaudioG.
perchè hai scritto "se usa il laser...."?
Lo so che si trova in qualsiasi negozio di reagenti (falso dato che probabilmente bisogna ordinarlo) ma perchè spendere soldi inutilmente? In casa usi quello per spruzzare sui vetri o.o?
8-)  Tanto vetro zero reagenti 8-)
Cita messaggio
[-] I seguenti utenti ringraziano TrevizeGolanCz per questo post:
ClaudioG., Hamiltoniano
(2016-09-11, 18:14)RhOBErThO Ha scritto: Si trova nel negozio di reagenti, ma prima di tutto devi avere a disposizione un negozio di reagenti.
E poi i sordi  asd
"C'è uno spettacolo più grandioso del mare, ed è il cielo, c'è uno spettacolo più grandioso del cielo, ed è l'interno di un'anima." V. Hugo, I Miserabili.
Cita messaggio
[-] I seguenti utenti ringraziano ClaudioG. per questo post:
RhOBErThO
Eh...beh...quelli prima di tutto *asd*
_________________________________________
When you have excluded the impossible, whatever remains, however improbable, must be the truth.
Cita messaggio
(2016-09-11, 19:52)TrevizeGolanCz Ha scritto: perchè hai scritto "se usa il laser...."?
Lo so che si trova in qualsiasi negozio di reagenti (falso dato che probabilmente bisogna ordinarlo) ma perchè spendere soldi inutilmente.
Il laser di questo tipo sono costosissimi,quindi è ovvio che abbia un industria.di solito alle industrie vendono gli acidi concentrati in taniche da 25L,e l'acido cloridrico al 37% viene usato nei bagni acidi per rendere porose le basi delle protesi dentali,quindi non dovrebbe avere problemi a trovarlo.Non sapevo che gli spruzzini resistino all'HCl conc.
Saluti,
Riccardo
"L'importante è non smettere mai di farsi domande.La curiosità ha buoni motivi di esistere."
                                                                      -Albert Einstein-
Cita messaggio
No non è ovvio, magari è un ragazzo che va alla TalentLab di Padova dove c'è questa strumentazione a disposizione dei tesserati. E non hanno lo spruzzino te lo assicuro.
Hai un documento a riguardo delle protesi dentali? Nell'industria non si usa mai al 37% (salvo eccezioni che non conosco) è troppo volatile, l'hai mai usato?

Non ho detto che resistono, ma l'HDPE ed il PP sì quindi si prende una bottiglia in HDPE (candeggina, ammoniaca per pavimenti ecc...) e si verifica che lo spruzzino sia in HDPE o in PP.
Non lo è? Vabbè si prova, al massimo è stato sprecato uno spruzzino da 1 euro.
8-)  Tanto vetro zero reagenti 8-)
Cita messaggio




Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)