Soluzione Tampone
Ciao cari sto studiando le soluzioni tampone e ho un dubbio. Leggo che un esempio di soluzione tampone è fatta con un acido debole (esempio CH3COOH) e un suo sale ad esempio acetato di sodio. E fin qui ci sono perchè in questo modo ho in soluzione sia L'acido indissociato che si oppone a aggiunta di basi, sia lo ione acetato che si oppone all'aggiunta di acidi. La mia domanda é:
Io ho in soluzione l'acido debole con la sua costante di dissociazione ka= ([CH3COO-]x[H+])/[CH3COOH]. Una volta che aggiungo il sale per formare la soluzione tampone esso si dissocia in acqua giusto? Ecco e gli ioni CH3COO- derivanti da questa dissociazione non vanno a perturbare l'equilibrio dell'acido? Esso non tenderà a legare gli H+ presenti per riformare l'acido indissociato e ristabilire l'equilibrio?
Spero di essermi spiegato grazie in anticipo :-D
Cita messaggio
Certo, tornerà a ristabilirsi l'equilibrio.
Nulla si CREA, nulla si DISTRUGGE -Democrito & Lavoisier-
Cita messaggio
[-] I seguenti utenti ringraziano Guglie95 per questo post:
Titoaguero




Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)