Thread: [Quanto guadagnate e che lavoro fate?]
Apro questo topic per discutere insieme delle prospettive di lavoro offerte dalla laurea in chimica/chimica industriale.
Chi volesse riportare la propria esperienza, è il benvenuto.

Inizio io, tanto per dare il buon esempio :-D

1 anno e mezzo di lavoro all'università, basato su co.co.pro/co.co.co con stipendio da fame e rinnovi contrattuali allucinanti: in 12 mesi, 4 mesi pagato, a 600€/mese, e 8 mesi no (grazie ministro!). In pratica, ho lavorato 12 mesi guadagnando 2400€ (grazie ancora ministro, sono commosso!!)
Ho tentato in qualche laboratorio privato di analisi, ma la situazione è molto nuvolosa: "Prima vediamo cosa sa fare in laboratorio e poi si parla di stipendio", che tradotto significava: "Lavori gratis per 6 mesi con la scusa che dobbiamo appurare le tue capacità, ti sfruttiamo, dopo di chè ti diamo uno stipendio degno di un call-center, 500 o 600€ al massimo"
Sono fuggito a gambe levate...
Un mio compaesano lavora alla Acciaierie di Sicilia, fa la spola tra Catania e Milazzo (prov di Messina) e adesso prende 1100€/mese. Aveva iniziato coi classici 1000€/mese, ma ne paga 500 di casa azz! azz!
Cita messaggio
500 di casa?? e dv cazz sta? in una villa? capisco che per molti del nord il prezzo sembri normale ma qui al sud gli affitti sono molto molto molto piu bassi! Io affitto una casa di 100 mq a 350 euro/mese...
Cita messaggio
100 m² a 350€/mese, compresi acqua luce e gas???

ma in centro o a 6km dalla città?
Cita messaggio
Leggi la sua firma, probabilmente è a dieci km dalla città... e ci impiega circa 15 minuti in moto....
Cita messaggio
l'università è a 10 km, mah!
Cita messaggio




Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)