Titolo fertilizzanti azotati
Buongiorno!
Possiedo un sacco di fertilizzante al nitrato di potassio, però non conoscendone la purezza esatta non posso usarlo che per scopi qualitativi!
Sul sacco è indicata la consueta sigla N-P-K dei fertilizzanti indicando 13% di azoto nitrico e 46% di ossido di potassio K2O.
Ora io non ho idea di cosa significhi, qualcuno che ha dimestichezza con cose del genere sa cosa significa e come va interpretata tale informazione?
Infine Tubalcain mi insegnò ad incantare la pietra, a modificarne la sue proprietà a mio piacimento per farla, di proprietà dello stregone, sotto la mia volontà.
Cita messaggio
Per azoto nitrico si intende la quantità di azoto presente nel fertilizzante sottoforma di composti inorganici in cui l'azoto è presente al n° di ox +5. Potrebbe quindi essere presente una miscela di nitrati di diversi cationi, di solito sodio, potassio e calcio. 13% significa 13 g di azoto nitrico in 100 g di fertilizzante.
Le altre forme di azoto possibili sono: l'azoto organico, l'azoto ammoniacale, l'azoto ciannamidico che, insieme all'azoto nitrico, costituiscono l'azoto totale.

Il 46% di K2O significa 46 g di K2O in 100 g di fertilizzante, quindi 38% di potassio.
Ciao
Luisa

Dal laboratorio se ne usciva ogni sera, e più acutamente a fine corso, con la sensazione di avere “imparato a fare una cosa”;
il che, la vita lo insegna, è diverso dall’avere “imparato una cosa”.
(Primo Levi)


Cita messaggio
[-] I seguenti utenti ringraziano LuiCap per questo post:
Raffaele
Capito! grazie mille molto gentile :-)
Infine Tubalcain mi insegnò ad incantare la pietra, a modificarne la sue proprietà a mio piacimento per farla, di proprietà dello stregone, sotto la mia volontà.
Cita messaggio
Dimenticavo, di solito le % sono indicate sulla sostanza secca, quindi conoscendo l'umidità, la % sulla sostanza umida risulta minore.
Ciao
Luisa

Dal laboratorio se ne usciva ogni sera, e più acutamente a fine corso, con la sensazione di avere “imparato a fare una cosa”;
il che, la vita lo insegna, è diverso dall’avere “imparato una cosa”.
(Primo Levi)


Cita messaggio
[-] I seguenti utenti ringraziano LuiCap per questo post:
Raffaele




Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)