esercizio pressione osmotica
calcolare la massa di cloruro di sodio che occorre sciogliere in 750 cm^3 di acqua per ottenere una soluzione isotonicacon una di 0,105 mol dm^-3di alcol n-propilico


P(alcol)=cRT=0.105*0.0821=8.62*10^-3
P(soluzione)=P(alcol)

c=P(alcol)/RT=8.62*10^-3/0.0821=0.10 mol*kg^-1

se considero 1 litro di soluzione

n=c*V=0.1*1=0.10mol

m(soluto)=0.10*58=6.09 g

siccome sono 0.750 l

faccio 6.09*0.750=4.56g


dove sbaglio?
Cita messaggio
Per la soluzione di NaCl non hai considerato il coefficiente di Van't Hoff = 2, in quanto l'NaCl è un elettrolita forte che si dissocia completamente in 2 ioni (Na+ + Cl-).
Ciao
Luisa

Dal laboratorio se ne usciva ogni sera, e più acutamente a fine corso, con la sensazione di avere “imparato a fare una cosa”;
il che, la vita lo insegna, è diverso dall’avere “imparato una cosa”.
(Primo Levi)


Cita messaggio
(2018-07-12, 12:03)LuiCap Ha scritto: Per la soluzione di NaCl non hai considerato il coefficiente di Van't Hoff = 2, in quanto l'NaCl è un elettrolita forte che si dissocia completamente in 2 ioni (Na+ 
e quindi? la pressione essendo isotonica non è sempre la stessa? questo 2 cosa fa cambiare ?
Cita messaggio
Questo 2 dice che la molarità della soluzione di NaCl è la metà di quella dell'alcool isopropilico. :-(

   
Ciao
Luisa

Dal laboratorio se ne usciva ogni sera, e più acutamente a fine corso, con la sensazione di avere “imparato a fare una cosa”;
il che, la vita lo insegna, è diverso dall’avere “imparato una cosa”.
(Primo Levi)


Cita messaggio




Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)