esercizio sulla termochimica
Calcolare il calore prodotto dalla combustione di 50,0 L di metano misurati a 313 K e 200 atm, note le seguenti entalpie di formazione:
H°f (CH4) = - 21,75 Kcal/mol;
H°f (CO2) = - 96,96 Kcal/mol;
H°f (H2O(l)) = - 68,36 Kcal/mol.

Il mio dubbio riguarda il segno (positivo o negativo) del calore di reazione Q. In questo esercizio Q dovrebbe essere positivo, poiché, il H di reazione è negativo pertanto la reazione è esotermica essendo anche una reazione di combustione. Se, più in generale, il H di una qualsiasi reazione fosse stato positivo la reazione sarebbe stata endotermica e quindi il segno del calore di reazione Q negativo. Il ragionamento è corretto?


AllegatiAnteprime
   
Cita messaggio
Una reazione esotermica può essere scritta:
a) reagenti --> prodotti + Q.................... ΔH<0
b) reagenti - Q --> prodotti.................... ΔH<0

Una reazione endotermica può essere scritta:
a) reagenti + Q --> prodotti.................... ΔH>0
b) reagenti --> prodotti - Q.................... ΔH>0
Ciao
Luisa

Dal laboratorio se ne usciva ogni sera, e più acutamente a fine corso, con la sensazione di avere “imparato a fare una cosa”;
il che, la vita lo insegna, è diverso dall’avere “imparato una cosa”.
(Primo Levi)


Cita messaggio




Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)